Giovedì 08 Dicembre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 20/07/2012

Prassi illegali di plastiche bruciate in campagna insieme ai residui agricoli soggette a tolleranza generale
Quei falò "agricoli" con colonne di fumo nero: un (reato) smaltimento di rifiuti anche tossici di fatto decriminalizzato sul territorio per acquiescenza generale

A cura del Dott. Maurizio Santoloci e della Dott.ssa Valentina Vattani
Foto di repertorio dalla rete

Tornando da un convegno ambientale, durante il viaggio sul treno di "alta velocità" (che si fermava praticamente a ciclo continuo per delle soste forse di riposo per riprendere fiato dopo una breve corsetta ciclica), abbiamo avuto tutto il tempo di vedere (e filmare) uno spettacolo che evidentemente nella percezione collettiva è ormai "ordinario" r considerato normale, ma che per noi continua a restare ancora sconcertante: durante tutto il percorso dai finestrini di destra e di sinistra del treno si vedevano continuamente grandi e prepotenti colonne di fumo nero (sottolineiamo: nero, non bianco) che da azienda agricole si alzavano verso il cielo.


> Leggi il il testo integrale dell'articolo

 

Venerdì, 20 Luglio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK