Lunedì 06 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Depenalizzazione - Ordinanza-ingiunzione - Emissione - Mancanza dell'audizione dell'interessato

(Cass. Civ., sez. I, 6 luglio 2007, n. 15292)

In tema di sanzioni amministrative, la mancata audi¬zione dell'interessato, che ne abbia fatto richiesta, da parte dell'autorità competente costituisce violazione di una regola procedimentale la cui osservanza è prescritta, in via genera¬le dall’art. 18 della legge 24 novembre 1981, n. 689 e, in particolare per le violazioni al codice della strada, dall’art. 204 del D.L.vo 30 aprile 1992, n. 285, a tutela del diritto di difesa del presunto trasgressore nella fase amministrativa, con la conseguente illegittimità, in caso di inosservanza, dell'ordinanza di ingiunzione emessa a conclusione di detta fase.

Mercoledì, 18 Luglio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK