Martedì 07 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 31/05/2012

Se l'autovelox e' mobile non e' necessaria la distanza di 1 km dal segnale di limite

Roma - Se l'autovelox è mobile non è necessario che tra il segnale che indica il limite di velocità e l'apparecchio ci sia la distanza di almeno un chilometro. Lo ha chiarito il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri, nel corso del question time di oggi alla Camera dei Deputati.
"Secondo una circolare dell'agosto 2010, l'articolo 25 della legge 120/2010 che pone la distanza di almeno un km dal segnale recante il limite di velocità e l'apparecchiatura di rilevazione, non è applicabile nei casi in cui l'infrazione è accertata tramite apparecchiature mobili, incluso e connotato dalla presenza di un organo della polizia stradale", ha detto la Cancellieri.
 


da a micipolstrada.blogspot.it

Giovedì, 31 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK