Domenica 09 Maggio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Patente - Revoca e sospensione - Sospensione

(Cass. Pen., sez. III, 16 novembre 2006, n. 37221)

All'esito dell'accertamento di violazione del codice stradale il giudice, nell'applicare la sanzione amministrativa accessoria, deve autonomamente determinare il periodo di sospensione definitiva della patente di guida, prescindendo dalla determinazione provvisoria prefettizia. (Nella specie la Corte ha annullato con rinvio la sentenza con la quale il tri¬bunale aveva applicato a seguito della condanna per il reato di cui all'art. 186 del codice della strada la sanzione acces¬soria. della sospensione della patente di guida per la durata di giorni quindici in aggiunta a quella eventualmente disposta dal Prefetto).

 

Mercoledì, 30 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK