Domenica 09 Maggio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Circolazione stradale – Accertamento delle violazioni – Mancanza dei documenti – Obbligo di esibizione – Al conducente – Omissione – Notifica all’obbligato in solido – Conseguenze

(Gdp di Gemona del Friuli, 7 febbraio 2012, n. 15)

Affinché abbia efficacia nei confronti dell’obbligato in solido, l’invito rivolto al conducente dell’obbligo di presentarsi ad un ufficio di polizia entro un determinato periodo per l’esibizione di documenti o per rilasciare informazione, è necessario rivolgere direttamente all’obbligato in solido l’invito ai sensi dell’art. 180, comma 8 del Codice di rito. (Massima redazionale) (G.d.P. di Gemona del Friuli, 7 febbraio 2012, n. 15) Art. 180, c. 8 cs

 

 

> Leggi la sentenza

 

Martedì, 29 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK