Venerdì 21 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Trasporti internazionali di cose liberalizzati

di Franco Medri* e Maurizio Piraino**
Foto Coraggio - archivio Asaps

Ai sensi dell’art. 1, paragrafo 5, del Regolamento (CE) n. 1072/2009(1), i seguenti tipi di trasporto e gli spostamenti a vuoto relativi a tali trasporti non richiedono una licenza comunitaria e sono esentati da ogni autorizzazione di trasporto (c.d. trasporti liberalizzati):
a) trasporti postali effettuati nell’ambito di un regime di servizio universale;
b) trasporti di veicoli danneggiati o da riparare;
c) trasporti di merci con autoveicoli la cui massa massima a carico ammissibile, compresa quella dei rimorchi,
non superi le 3,5 tonnellate (veicoli leggeri o piccoli)(2);
d) trasporti di merci con autoveicoli purché siano soddisfatte le condizioni seguenti (conto proprio):

 

> Leggi l'articolo

 

da Il Centauro n. 156

 

 


 

Mercoledì, 16 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK