Venerdì 30 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/04/2012

Nuoro
Boom di truffe alle assicurazioni l'allarme da parte della polizia stradale

La guida di veicoli privi di copertura assicurativa (mai pagata o con contrassegni falsi) sta diventando un fatto sempre più diffuso da parte di automobilisti senza scrupoli che pensano così di risparmiare sul versamento del premio e confidano di non incorrere in un incidente.
L'allarme viene da Nuoro ma casi sempre più numerosi si segnalano anche nel resto dell'isola. La Polizia Stradale del capoluogo, diretta da Raffaele Angioi, ha verificato, infatti, un netto incremento rispetto al 2011 di circa il 35% (+40% sul 2010). Nei primi quattro mesi dell'anno sono stata contestate, in proposito, 94 violazioni. Esiste, però, un aspetto nuovo e più preoccupante - hanno sottolineato le forze dell'ordine - che riguarda la falsificazione dei tagliandi assicurativi, per uso personale o per compravendita. Nel corso dei numerosi controlli sulle strade della provincia, gli ultimi ieri sera sulla SS 131 con la denuncia per falso di due romeni, gli agenti hanno accertato l'esposizione di contrassegni falsi e privi di copertura. E' stata scoperta, inoltre, l'esistenza di una truffa telematica: alcune compagnie assicurative presenti sul mercato on line, infatti, non figurerebbero fra quelle operanti in Italia, ed in proposito proseguono quindi le indagini per fare chiarezza su questo tipo di mercato.

 

da www.unionesarda.it

Lunedì, 30 Aprile 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK