Domenica 31 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi 29/03/2012

Sottosezione Polizia Stradale Roma Sud
Un agente fuori dal servizio salva la vita a un bambino in piscina

(ASAPS) Purtroppo abbiamo avuto notizia solo ora di questo episodio che riesce a fotografare in maniera evidente cosa è il lavoro delle donne e degli uomini appartenenti alla Stradale.
Ci riferiamo a quanto accaduto nei primi giorni di gennaio ad un Assistente Capo della Sottosezione Polizia Stradale di Roma Sud, Sabrina Bachiorri che, libera dal servizio, faceva attività sportiva presso la piscina comunale di Colleferro.
Mentre Sabrina nuotava ha visto del movimento nella vasca accanto alla sua: un bambino veniva portato di peso fuori dall’acqua e veniva adagiato sul bordo della piscina.
Leonardo, questo il nome del bambino di nove anni, era stato colto da arresto cardio-circolatorio e le sue condizioni erano davvero gravi.
L’Assistente, in possesso dell’attestato “Addetto alla squadra di Pronto Soccorso” si è immediatamente resa conto dell’accaduto e ha messo in pratica le manovre necessarie al caso.
Fortunatamente dopo pochi istanti il cuore del piccolo Leonardo ha ripreso a battere e pian piano tutte le funzioni vitali hanno ripreso vigore senza gravi conseguenze.
Nel frattempo era stata allertata l’ambulanza del 118 che, arrivata sul posto, ha potuto constatare con piacere che non era più necessario un intervento di immediato soccorso.
Così il piccolo nuotatore è stato trasportato presso il locale ospedale per gli accertamenti del caso, provato ma fuori pericolo.
I complimenti più sinceri al’Assistente Capo Sabrina Bachiorri che in un solo istante ha messo in campo doti umane eccezionali unitamente a  prontezza di riflessi e preparazione professionale.
Doti, queste, insite nel Dna di tutti gli operatori delle forze di polizia che quotidianamente operano sulle strade e devono essere pronti a risolvere ogni situazione si presenti loro con la massima competenza: quando sarà grande il piccolo Leonardo guarderà senz’altro le pattuglie della Stradale con un occhio diverso e più sereno di tanti altri! (ASAPS)

 

Giovedì, 29 Marzo 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK