Domenica 09 Maggio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/03/2012

Trieste
La Polizia Stradale in aiuto per un grosso incendio divampato sull’altipiano Carsico

(ASAPS) Un grande incendio è divampato il 6 marzo scorso sull’altipiano Carsico nella zona compresa tra il confine di stato in località Fernetti (TS) e il centro abitato di Opicina (TS), interessando in maniera considerevole il raccordo autostradale RA13. L’incendio, che ha interessato circa 220 ettari, ha compromesso anche la sicurezza di molte abitazioni fatte evacuare dal personale della Polizia di Stato e della Protezione Civile.
Il fuoco ha tenuto impegnata l’intera Sezione della Polizia Stradale di Trieste che ha dispiegato molte pattuglie sulla tratta autostradale per garantire la sicurezza e far sì che i mezzi antincendio arrivassero senza intoppi sui luoghi interessati. Il lavoro è stato intenso e si è protratto per tutto l’arco della giornata con punte di intensificazione nel pomeriggio quando le pattuglie della Stradale, circondate dal fumo e dal fuoco, hanno dovuto effettuare la chiusura dell’autostrada per permettere l’operazione di spegnimento da parte di un Canadair CL 415 e di un enorme elicottero del Corpo Forestale dello Stato, “Sikorsky” S 64 F. Con molti passaggi sopra le fiamme questi due velivoli hanno scaricato migliaia di litri di acqua e foamite (liquido schiumogeno ritardante) riuscendo in serata ad estinguere i focolai più grossi. L’opera della Stradale anche questa volta è stata di assoluta necessità in quanto ha permesso di creare quel dispositivo di sicurezza nei confronti degli utenti della strada che, seppur con grosso disagio, sono riusciti ad attraversare la zona in questione senza pericolo.
Prezioso il contributo dei camionisti che, con i loro cb, hanno tenuto informati tutti i conducenti dei mezzi commerciali, diffondendo gli avvisi e le disposizioni impartite dalla Stradale in tempo reale.
 Verso il crepuscolo, a causa della mancanza di luce, i velivoli hanno abbandonato la zona lasciando sul posto solo le unità terrestri di vigili del fuoco nazionali e Sloveni, protezione civile, Corpo Forestale Regionale. (ASAPS) 

 

 

 



 

Martedì, 13 Marzo 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK