Martedì 20 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Un autocarro con portata inferiore a 3000 kg, deve essere munito di apposita licenza per l'esecuzione di trasporti in conto proprio?

Autocarro trasporto cose di massa complessiva oltre 6000 kg con portata utile inferiore a 3000 kg adibito a trasporto merci per conto proprio per il quale la Provincia di Ferrara rilascia autorizzazione (non licenza ma autorizzazione).
Il veicolo suddetto, in quanto non munito di licenza ma solo di autorizzazione, se trovato a circolare senza l'autorizzazione stessa deve essere sanzionato in base all'articolo 46 della Legge 298/1974 e sospensione patente nonchè della carta di circolazione?

email-Ferrara

***

(ASAPS) I commi 2 e 3 della Legge n. 298/74 prescrivono che "3. La licenza è rilasciata, per autoveicoli aventi portata utile non superiore ai 3.000 chilogrammi, su presentazione di domanda in cui debbono essere precisate le esigenze di trasporto del richiedente ed elencate le cose o le classi di cose da trasportare. 4. Il rilascio di licenza per autoveicoli aventi portata utile superiore a 3.000 chilogrammi avviene su presentazione di domanda, sentito il parere della commissione di cui al successivo articolo 33".
In riferimento a quanto esposto ed entrando nei contenuti del quesito, si rappresenta che il veicolo di cui trattasi deve essere munito di apposita licenza per trasporto di cose in conto proprio (la predetta licenza non richiede il parere della commissione consultiva).
La mancanza comporta le sanzioni previste dall'art. 46 della Legge n. 298/74. (ASAPS)

Sabato, 03 Settembre 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK