Martedì 07 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Massime di giurisprudenza - Sosta, fermata e parcheggio - Parcheggio - Cortile condominiale - Rimozione di autovettura - Singolo condomino - Legittimazione a richiedere la rimozione - Esclusione

(Cass. Civ., sez. II, 9 febbraio 2011, n. 3180)

Il singolo condomino è privo di legittimazione a stipulare con una società di soccorso stradale, nel suo esclusivo interesse, un contratto per la rimozione di autovettura parcheggiata nel cortile condominiale. L’incarico per l’intervento deve essere conferito dall’amministratore nell’interesse della collettività condominiale.

 

Venerdì, 26 Agosto 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK