Sabato 08 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Decreti Legge 13/08/2011

Testo coordinato del Decreto Legge 6 luglio 2011, n. 98 - Manovra 2011: il testo coordinato in Gazzetta Ufficiale

(G.U. del 25 luglio 2011)

Pubblichiamo il testo elaborato dalla redazione della manovra economica 2011 (Decreto Legge 6 luglio 2011, n. 98 coordinato con la Legge di conversione 15 luglio 2011, n. 111 pubblicata in Gazzetta Ufficiale 16 luglio 2011, n. 164). In parallelo il Governo ha presentato un disegno di legge delega per la riforma fiscale ed assistenziale.

(Altalex, 19 luglio 2011. Vedi le novità della manovra)

Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria

Titolo I - Disposizioni per il controllo e la riduzione della spesa pubblica, nonché in materia di entrate

Capo I - Riduzione dei costi della politica e degli apparati (artt. 1-8)
Capo II - Razionalizzazione e monitoraggio della spesa delle amministrazioni pubbliche (artt. 9-15)
Capo III - Contenimento e razionalizzazione delle spese in materia di impiego pubblico, sanità, assistenza, previdenza, organizzazione scolastica. Concorso degli enti territoriali alla stabilizzazione finanziaria (artt. 16-20)
Capo IV - Finanziamento di spese indifferibili ed altre disposizioni di carattere finanziario (art. 21 - 22)
Capo V - Disposizioni in materia di entrate (artt. 23-25) (Artt. 26-39) (Artt. 40-41)

Allegati C-bis



| manovra economica | pubblico impiego | costi della politica |


TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 6 luglio 2011, n. 98

Ripubblicazione del testo del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 155 del 6 luglio 2011), convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 164 del 16 luglio 2011), recante: «Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria.». (11A10000)

(GU n. 171 del 25-7-2011 - Suppl. Ordinario n. 178)...

Leggi il testo integrale

da altalex.com

Sabato, 13 Agosto 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK