Giovedì 11 Agosto 2022
area riservata
ASAPS.it su

Guidatori, come evitare il colpo di sonno

Utili accorgimenti: alle prime avvisaglie, il riposo è fondamentale. Per non farsi male. E non farlo agli altri

MILANO - Tempo di vacanze, tempo di grandi code in autostrada: tanto più ora è fondamentale tenere sotto controllo la propria «lucidità». Perchè è sempre ed ancora il colpo di sonnouna delle cause principali degli incidenti stradali. Luigi Ripamonti ne parla con Sergio Garbarino del Centro di Fisiopatologia del Sonno dell’Università di Genova.
LE REGOLE FONDAMENTALI - E si scoprirà che le regole da seguire per evitare dio addormentarsi alla guida sono poche ma essenziali: alle prime avvisaglie (non ricordarsi i caselli o non guardare più il tachimetro) occorre fare solo una cosa. Fermarsi. E riposare per almeno 20 minuti. Poi si potranno bere anche uno o due caffè. Tutto il resto è accessorio (finestrini aperti, musica ad alto volume, ecc. ecc.). Queste sono regole fondamentali da seguire, perchè il colpo di sonno arriva inesorabile. E non si nuoce danno solo a se stessi, ma anche gli altri

 

Da corriere.it/salute

Martedì, 09 Agosto 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK