Giovedì 22 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 20/04/2011

Il quesito del giorno - Mancato pagamento di pedaggio autostradale da parte di veicolo di peso superiore a 35 quintali che, però, si ferma facendo registrare la targa: si deve sanzionare?

Salve, sono un operatore di Polizia Stradale, volevo sapere se nel caso di mancato pagamento del pedaggio al casello Autostradale da parte di veicolo superiore ai 35 q.li, che regolarmente si ferma alla pista predisposta facendo registrare la targa, sulla quale risultano altri casi di mancati pagamenti ma non querela da parte dell’ente gestore, è configurabile l’art. 176 c. 17 del cds, oppure il fermarsi comunque senza mettere in atto manovre elusive esclude la volontà di eludere il pedaggio.

 Grazie.

email-Foggia

* * *

(ASAPS) L’articolo menzionato nel quesito prevede: “Chiunque transita senza fermarsi in corrispondenza delle stazioni, creando pericolo per la circolazione, nonché per la sicurezza individuale e collettiva, ovvero ponga in essere qualsiasi atto al fine di eludere in tutto o in parte il pagamento del pedaggio, è soggetto, salvo che il fatto costituisca reato, alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 398 a euro 1.596.”

Ne consegue che l’utente che si ferma senza adottare comportamenti atti a creare pericolo oppure ad eludere il pagamento non è sanzionabile. (ASAPS)

Mercoledì, 20 Aprile 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK