Giovedì 22 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 01/04/2011

Il quesito del giorno - Come procedere nel caso di controllo di un autocarro di portata superiore a 40t che, da libretto, non risulta immatricolato come mezzo d’opera?

In alcuni libretti di autocarri, trovo che hanno una portata di 40t (4 assi), che dovrebbero essere classificati mezzi d’opera, ma nel libretto di circolazione non c’è scritto nulla e neanche i riferimenti art 10 come mi devo comportare?
Li devo considerare mezzi d’opera o no?

email-Forlì

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si ritiene di effettuare gli accertamenti opportuni presso la DTT competente al fine di verificare la tipologia di immatricolazione del veicolo di cui trattasi.(ASAPS)

Venerdì, 01 Aprile 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK