Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/07/2010

Roma - Sicurezza stradale: nei primi sei mesi dell’anno calano del 16% i sinistri mortali nella Capitale

foto Coraggio -archivio Asaps

(ASAPS), 30 luglio 2010 – Sono incoraggianti i risultati sui sinistri mortali nella capitale  prodotti a margine della conferenza ’’Vademecum per la Sicurezza Stradale” che si è tenuta nei giorni scorsi a Roma presso la sede della Prefettura che ha illustrato le iniziative riguardanti la sicurezza stradale proposte in vista dell’esodo estivo. Nel primo semestre 2010 è stato registrato un meno 16% di incidenti mortali sulle strade della sola Capitale a cui va ad aggiungersi la sensibile riduzione degli incidenti dovuti all’assunzione di alcol e droga.
Come ha sottolineato l’assessore alle Politiche della Mobilità del Comune di Roma, Marchi, gli importanti progressi sono stati possibili anche grazie al prezioso contributo della Fondazione Ania e dell’Automobil Club Roma, con i quali l’Amministrazione comunale ha da tempo avviato una stretta collaborazione per ridurre il tasso di incidentalità sulle strade romane.
Per la prima volta infatti Comune e Provincia affrontano realmente insieme il problema compiendo un significativo passo avanti per rendere le istituzioni più vicine ai cittadini su un tema di vitale importanza. (ASAPS)

Venerdì, 30 Luglio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK