Mercoledì 21 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Sicurstrada 10/01/2011

Il quesito del giorno - Autista di tir con patente di guida scaduta ma in possesso di CQC valida è passibile di sanzione?

Se il conducente di un tir, in possesso di patente e CQC, ha la patente scaduta di validità è passibile di sanzione ai sensi del 126 del cds, oppure per la guida del mezzo gli serve solo il cqc?

email - Altamura (Ba)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si rappresenta che la circolazione con patente di guida scaduta comporta la violazione di cui all’art. 126 C.d.S.con sanzione amministrativa di € 155,00 e ritiro del documento. Si precisa che la sola CQC non permette la guida del veicolo.(ASAPS)

Lunedì, 10 Gennaio 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK