Sabato 08 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Massime 13/10/2010

Massime di giurisprudenza - Assicurazione obbligatoria - Risarcimento danni - Azione diretta nei confronti dell’assicuratore - Riduzione dell’ammontare del danno in sede d’appello - Gravame proposto dal solo assicurato - Invocabilità da parte dell’assicuratore - Sussistenza – Fondamento - Rapporto di solidarietà, ancorché atipica, tra assicurato e assicuratore

(Cass. Civ., Sez. III, 10 novembre 2009, n. 23735)
La responsabilità solidale - sia pure atipica - che sussiste tra il responsabile di un sinistro stradale ed il suo assicuratore della r.c.a., comporta che ove il giudice d’appello, accogliendo il gravame del primo, riduca l’ammontare del danno liquidato dal giudice di primo grado tale decisione produce i suoi effetti anche nei confronti dell’assicuratore.
Mercoledì, 13 Ottobre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK