Venerdì 23 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Quando scoppia una guerra, la gente dice: “non durerà, è una cosa troppo stupida”. E non vi è dubbio che una guerra sia davvero troppo stupida, ma questo non le impedisce di durare Albert Camus               Sono le 11.45 del 9 marzo 2020 e quello che...
Condividi
28/Maggio/2020
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
In un precedente articolo pubblicato su questo autorevole magazine (il Centauro n. 227), mi è stata data l’opportunità di illustrare le peculiarità dettate dall’articolo 99 del vigente codice stradale, pe...
Condividi
Il Coronavirus ci sta mettendo tutti alla prova. Da quando è comparso nel nostro territorio il 21 Febbraio scorso, in un’escalation di emozioni tra scetticismo, incredulità e preoccupazione, la vita degli italiani &eg...
Condividi
Vi ricordate quando non avevamo paura del Coronavirus? Eravamo a metà febbraio. Sembra passato molto tempo, anche da quando il Governo con i suoi decreti dell’8 e 9 marzo ha messo definitivamente a casa l’Italia. Invec...
Condividi
All’inizio – stando alla storia contemporanea delle pandemie – era la “spagnola” l’epidemia di un’influenza letale che tra il 1918 ed il 1920, subito dopo la conclusione del primo conflitto mondi...
Condividi
Con il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti n.397 del 4 agosto 2017 si è cercato di favorire l’applicazione omogenea e coordinata di linee guida per la redazione di piani urbani di mobilità sosten...
Condividi
Il temibile virus ci ha fatto riscoprire la nostra italianità la nostra solidarietà, con l’Inno nazionale e “canzoni un pò stonate” dai balconi Fortissima la riconoscenza a tutti i sanitari per il loro sforzo disumano per curare i contagiati
E' arrivato silenzioso e avvolgente come una serpe, poi si è manifestato in tutta la sua insidia. All’inizio credevamo che questo coronavirus fosse uno dei tanti virus periodici provenienti dalla Cina, che spaventano, ma...
Condividi
Benito Mussolini avrebbe dovuto essere fucilato dai fascisti, non per odio o risentimento frutto di delusione, ma per coerenza, per adempiere insomma ad un suo preciso voto: Se avanzo seguitemi, se indietreggio uccidetemi… Cos&i...
Condividi
Secondo la Cassazione Civile (Sezione II), sentenza n. 23082 del 30 ottobre 2009: «L’art. 88, comma 3, del codice della strada punisce, con le sanzioni previste dall’art. 46 della legge 6 giugno 1974, n. 298, due divers...
Condividi
Inizia ufficialmente in 133 classi di 77 scuole italiane O.R.A. – Open Road Alliance, il progetto di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva. Gli istituti coinvolti, Scuole Secondarie di 2° grado, provengono dalle Citt&agra...
Condividi
La Fondazione ANIA e lo European Transport Safety Council hanno organizzato a Roma, il 5 febbraio presso la sala Stampa Estera, il talk Safe and Sober “La lotta contro la guida in stato di ebbrezza e i sistemi Alcol Interlocks&rdqu...
Condividi
Lo scambio di informazioni tra forze di polizia, magistratura inquirente ed autorità nazionali impegnate nella lotta al riciclaggio di capitali illeciti ed al finanziamento del terrorismo, è uno dei perni fondamentali della strategia di prevenzione delineata dal legislatore italiano. A tal riguardo, il D.Lgs. 125 del 2019 innova sensibilmente l’assetto (già) avanguardistico della normativa domestica di cui al D.Lgs. 231 del 2007, facendo emergere – in controluce – lacune in altri settori cruciali dell’impegno di polizia, come la lotta alla criminalità organizzata
1.Nuovi strumenti per vecchie sfide La vigente disciplina relativa agli obblighi antiriciclaggio, contenuta nel D. Lgs. 21 novembre 2007, n. 231 (in avanti, anche: Decreto AML) e nel D. Lgs. 25 maggio 2017, n. 90, ha recentemente subit...
Condividi
Pagine: 1