Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Attraverso lo sviluppo degli studi di biologia molecolare e di ingegneria genetica, che hanno consentito la mappatura del genoma umano, si è riusciti a penetrare nel mondo delle malattie genetiche, fino a pochi decenni fa inesplorato, aprendo nuove frontiere alla ricerca e alla conoscenza. Le malattie genetiche sono patologie, classificate come &...
Condividi
18/Maggio/2017
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
I conducenti degli autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente possono essere lavoratori dipendenti, lavoratori con contratto a termine o altre tipologie contrattuali per lavoro temporaneo consentiti dalla legge, titolare, soc...
Condividi
I giovani ostentano maggiore “tranquillità”, ma tra loro si conta il maggior numero di vittime. Le donne e le persone più anziane sono invece le più preoccupate. Tutti i dati sulle “paure” degli italiani nel X° Rapporto di Fondazione Unipolis e Demos&Pi
Calano gli incidenti sulle strade, ma aumenta la paura di rimanerne vittima. Del resto, accade così anche per una serie di reati: calano gli omicidi, le rapine, persino i furti, ma la paura nei cittadini cresce. E’ la distan...
Condividi
Sfogliando la sentenza della Corte di Cassazione, sez. IV Penale, n. 11429 del 09 marzo 2017, la medesima offre l’acquisizione e la conseguente analisi comportamentale del conducente di un veicolo nell’evento del sinistro str...
Condividi
Parte dal Regno Unito la guerra a camion e autobus afflitti da forti angoli morti di visibilità per il guidatore. A Londra questi mezzi sono responsabili del 70% degli incidenti mortali di ciclisti Così il sindaco Kahn vuole vietare la circolazione a quelli con minore visibilità. E ora anche i ministri dei trasporti europei chiedono alla Commissione nuove norme d’omologazione
Si chiamano angoli morti della visuale, e sono la bestia nera di molti conducenti di mezzi pesanti. Sono quelle aree intorno a camion e autobus non coperte dagli specchi retrovisori. Aree spesso molto vaste, che sfuggono completamente al...
Condividi
di Raffaele Chianca* e Gianluca Fazzolari**
Un fatto di cronaca stradale risalente al luglio dello scorso anno, quello del conducente di un complesso veicolare immatricolato all’estero e titolare di patente di guida unionale che, non curante di ogni benchè minima rego...
Condividi
Con l’entrata in vigore della legge sul c.d. “omicidio stradale” - che in realtà va a configurare aspetti ben più ampi del danno alla persona, in conseguenza di un sinistro stradale - l’opinione pubb...
Condividi
«Ducunt volentem fata, nolentem trahunt» («Il destino guida chi lo accetta, e trascina chi è riluttante») Seneca   La parola “patente” deriva etimologicamente dal latino “...
Condividi
A parte il rumore derivante dal traffico propriamente detto, ovvero per terminali di scarico non conformi e/o non omologati, le situazioni più comuni di disturbo alla quiete pubblica per causa dei veicoli possiamo rinvenirle nell&...
Condividi
Ad Alghero due anni di reclusione, confermati in Cassazione, ad un conducente che si era dato alla fuga dopo aver steso due pedoni, uccidendone uno. A Latina 1 anno e 4 mesi all'automobilista che, sotto l'effetto di alcool e drog...
Condividi
L'attività di polizia giudiziaria propria degli uffici e reparti di polizia stradale si estrinseca anche, e soprattutto, nell’ambito di tutte quelle attività di controllo amministrativo degli esercizi pubblici con...
Condividi
Pagine: 1