Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
di Franco Medri* e Maurizio Piraino*
A decorrere dal 2 marzo 2016 ai sensi dell’art. 33, paragrafo 2, del nuovo Regolamento (UE) n. 165/2014 [che ripete pressoché i medesimi contenuti dell’art. 14, paragrafo 2, del previgente Regolamento (CEE) n. 3821/85]: «Le imprese di trasporto conservano i fogli di registrazione e i tabulati, ogniqualvolta siano stati predisposti...
Condividi
26/Maggio/2016
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
di Antonia Liaci*
L'asma è una malattia infiammatoria cronica che colpisce le vie respiratorie, determinando episodi ricorrenti di difficoltà respiratoria, tosse, respiro fischiante o sibilante e senso di oppressione toracica. Alla bas...
Condividi
di Riccardo Matesic*
Italia sta tentando di uscire dalla crisi. Gli italiani provano a crederci, con una fiducia che risale. Lo si nota andando a leggere i numeri del mercato motociclistico, che segna un +6,3% nel 2015, rispetto ai 12 mesi del 2014. C'...
Condividi
di Davide Stroscio*
Le nature più nobili non han bisogno che altri le punisca: si puniscono da sé. (Arturo Graf) La recente approvazione della legge che prevede l’introduzione dei reati di omicidio stradale e lesioni personali stra...
Condividi
Sempre più italiani - giovani e anziani - si sentono al riparo dai rischi del traffico. Lo dice il IX Rapporto sulla sicurezza e l’insicurezza in Italia e in Europa di Unipolis. Ma i dati sulla diminuzione degli incidenti fotografano una realtà ben diversa: dopo la frenata del 2014, nel 2015 sembra delinearsi una inversione di tendenza con un aumento delle vittime della strada
Bisogna risalire al novembre 2009 per trovare un dato simile sulla percezione di rischio che i cittadini italiani provano quando si muovono sulle strade. Infatti, come nell’autunno di sette anni fa, attualmente solo il 24% degli ...
Condividi
di Gianluca Fazzolari*
Attraverso il Decreto legislativo 15 dicembre 2015, n. 212, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 3 del 5 gennaio 2016, ed in vigore dal 20 gennaio 2016, il legislatore nazionale ha recepito e dato attuazione a...
Condividi
di Andrea Girella T.Col. della Guardia di Finanza
L'art. 192 del Codice della Strada (oltre CdS) dispone – fra gli altri – l’obbligo per chi circola sulle strade di fermarsi qualora gli venga intimato l’ “alt” da coloro che espletano i servizi di ...
Condividi
di Franco Medri* e Maurizio Piraino**
In ambito internazionale, la locazione di veicoli senza conducente è ammessa soltanto per i trasporti fra Stati membri dell’UE o aderenti all’accordo sullo SEE e della CEMT, secondo quanto previsto dalle specifiche nor...
Condividi
di Riccardo Matesic*
Contrariamente a quanto qualcuno potrebbe credere, i circuiti non sono luoghi senza regole. Al contrario, se oggi gli incidenti gravi sono eventi rari è proprio grazie a un complesso sistema di regole comprese, condivise e rispett...
Condividi
Lettera aperta dell’Associazione Lorenzo Guarnieri ai deputati che hanno votato a favore dell’emendamento per non rendere obbligatorio l’arresto a chi uccide una persona guidando ubriaco e/o drogato, modificando la legge e rallentando il percorso dell’omicidio stradale
Onorevoli deputati, molto di voi non hanno nome, dato che il voto era segreto. L’emendamento proposto dall’onorevole Sisto che avete approvato il 21 gennaio scorso alla Camera ha senza dubbio ritardato l’entrata in vi...
Condividi
Pagine: 1