Martedì 11 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Quanti sono coloro che utilizzano le frecce direzionali dell’auto in caso di svolta o di cambio di corsia di marcia? Pochi, davvero pochi a giudicare da un’inchiesta dell’ASAPS, l’Associazione Sostenitori Amici della Polizia Stradale, che ha svolto la consueta indagine di fine anno, dopo i monitoraggi sull’uso del cellulare a...
Condividi
28/Aprile/2016
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
di Davide Stroscio*
La commedia è stata un grande successo, ma il pubblico era un disastro. (Oscar Wilde) Giorni fa mi sono recato a svolgere una di quelle incombenze che la legge, per mezzo del Codice della Strada, impone al cittadino allo sco...
Condividi
di Andrea Girella*
L'ipotesi di falsificazione dell’attestazione di avvenuta revisione di un veicolo è generalmente ricondotta, in ambito penale, alla falsità in atti - materiale ovvero come ideologica - mentre per il Codice della S...
Condividi
di Luigi Altamura*
Pochi se ne sono accorti anche tra gli addetti ai lavori, ma in queste settimane è in atto una vera e propria rivoluzione copernicana per gli organi di polizia stradale europei e non solo italiani. Quante volte abbiamo sentito d...
Condividi
Con l’approvazione del Decreto Legislativo 12 gennaio 2016, n. 6 di recepimento della Direttiva 2014/40/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 3 aprile 2014 sul ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e ...
Condividi
di Stefano Bravi*
Lo stress operativo, o meglio gli effetti dello stress negli interventi di polizia, è purtroppo ancora nel nostro paese un argomento relegato ad una cerchia ristretta di studiosi ed operatori del settore. Infatti, per poter stud...
Condividi
di Ugo Terracciano*
Dici omicidio stradale e, nell'immaginario di tutti, leggi: pirata della strada e assassino. E' un fatto di semantica, ma in questo caso la semantica è importante, poiché diciamolo: l'immagine evocata nell'i...
Condividi
di Stefano Guarnieri*
Non solamente è interesse comune che non si commettano delitti, ma che siano più rari a proporzione del male che arrecano alla società ….. Dunque vi deve essere una proporzione fra i delitti e le pene. (Cesa...
Condividi
di Raffaele Chianca* e Gianluca Fazzolari**
Con l’intervenuta dematerializzazione del contrassegno assicurativo in molti operatori di polizia si sono palesate incertezze e/o dubbi circa la prassi consolidata riguardo al riscontro della validità della prestazione di ga...
Condividi
di Antonia Liaci*
I continui spostamenti per svolgere le attività quotidiane, quali lavoro, studio, svago, costituiscono parte integrante del nostro stile di vita. A questo fine, l’automobile è divenuta un mezzo quasi insostituibile ...
Condividi
La guida di veicoli senza avere conseguito la corrispondente patente è punita con la sanzione amministrativa da € 5.000,00 a € 30.000,00 (p.m.r. entro 60 gg. € 5.000,00 - pagamento entro 5 gg. € 3.500,00 - paga...
Condividi
di Gianni Ferri*
Con il Decreto legislativo 15 gennaio 2016, n. 8 – “Disposizioni in materia di depenalizzazione, a norma dell'articolo 2, comma 2, della legge 28 aprile 2014, n. 67” è stata introdotta una norma che depenaliz...
Condividi
di Ugo Terracciano*
Sarà per via degli inevitabili corsi e ricorsi storici ma, quando nel 2007 il parlamento mise mano alla revisione del codice della strada, diede uno sguardo alle statistiche e si accorse che sulle strade morivano circa 5mila perso...
Condividi
Pagine: 1