Lunedì 18 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
di Ugo Terracciano*
Lo trovano mezzo stordito dopo aver causato un incidente, accasciato accanto al suo ciclomotore sulla strada a Genova, ma guai a contestargli la guida in stato di ebbrezza. Forse non era certo che avesse bevuto? Nessun dubbio: il referto medico dava addirittura esito positivo tanto all’alcool quanto agli stupefacenti. Così la polizia, documen...
Condividi
27/Marzo/2014
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
di Antonia Liaci*
La circolazione sanguigna nel nostro corpo è resa possibile dall’alternarsi di movimenti di contrazione e di rilassamento del muscolo cardiaco, attraverso una successione di eventi che avviene autonomamente, e si ripete per ...
Condividi
di Lorenzo Borselli*
Abbiamo fatto un gran parlare di “iper-interattività” dell’uomo nella guida, abbiamo citato dati (quasi tutti raccolti all’estero), abbiamo spiegato come il “FOMO” sia il pericolo pubblico numer...
Condividi
di Nanni Vanes*
Migliaia di feriti ogni anno, famiglie distrutte e tanti morti. Questa è la guerra che ogni giorno si combatte sulle strade italiane, una guerra che passa sotto il naso di tutti ma che solo in pochi vedono, una guerra silenziosa, ...
Condividi
di Giovanni Fontana*
DISCIPLINA Come risaputo, l’art. 186, comma 2-bis, del Nuovo Codice della Strada, stabilisce che se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale, le sanzioni di cui al comma 2 del medesimo articolo e l’o...
Condividi
di Raffaele Chianca*
Ufficialmente la storia della Serbia, così per come la conosciamo oggi, ha inizio il 5 giugno 2006 quando il parlamento di questa Repubblica (Република Срб...
Condividi
Pagine: 1