Sabato 29 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 29/05/2010

La crudeltà della strada - In auto nel canale mentre è al telefono col fidanzato: 24enne di Rovigo annega

Il ragazzo è partito alla sua ricerca e quando ha visto la vettura nel Menago si è buttato in acqua per salvarla ma era già tardi

Foto da Il Gazzettino.it

(ASAPS) - Stava chiacchierando al cellulare col fidanzato mentre tornava dal lavoro, quando è finita con l’auto in un canale che costeggia la strada. Un urlo e il rumore dello schianto hanno interrotto la telefonata di una 24enne di Melara, in provincia di Rovigo. La sua Lancia Y stava percorrendo la strada che da Mezzavia conduce a Bergantino, nei pressi di Santa Teresa in Valle in provincia di Verona. Un tratto pericoloso che costeggia il canale Menago. Il fidanzato ha temuto subito che ci fosse stato un incidente e, presa l’auto, è partito alla ricerca della ragazza. Quando ha visto la vettura dell’amata nel canale si è buttato in acqua e ha estratto la giovane dall’abitacolo. Purtroppo era troppo tardi: per la 24enne non c’era più nulla da fare. (ASAPS)


Sabato, 29 Maggio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK