Domenica 24 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Massime di giurisprudenza - Depenalizzazione - Accertamento delle violazioni amministrative - Contestazione - Non immediata - Accertamento eseguito da società privata con strumento Vista-red - Conseguenze - Nullità del relativo verbale - Fattispecie in tema di transito con semaforo rosso.

(G.di P.di Verona, 6 marzo 2008)
È nullo, in quanto viziato ab origine per simula­zione e vizio procedurale dell’asserito accertamen­to, il verbale per violazione dell’art. 146, commi 3 e 11 c.s., qualora l’accertamento sia stato eseguito da società privata, sulla base di un contratto di ou­tsourcing con il quale la Pubblica Amministrazione ha affidato alla società stessa il servizio di rileva­mento e di accertamento delle infrazioni semaforiche.
Giovedì, 30 Settembre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK