Domenica 16 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/05/2010

Palazzolo (BS) - Due agenti della Polstrada di Seriate feriti
Lo schianto a Palazzolo

L’inseguimento era iniziato in A4
Recuperata anche una Bmw rubata

Foto archivio Asaps

I due agenti di polizia volevano semplicemente fermare l’Alfa Romeo 159 con a bordo quattro uomini, per un semplice controllo. Ma l’auto non si è fermata e ne è nato un inseguimento per i poliziotti, tutt’altro che semplice, finito contro un muro nei pressi del centro di Palazzolo. Una pattuglia della polizia stradale di Seriate, in servizio di pattugliamento sulla carreggiata per Venezia, ha cercato di fermare l’Alfa Romeo, senza trovare collaborazione nei quattro occupanti dell’auto. E’ iniziato l’inseguimento, soprattutto quando l’Alfa ha accelerato vistosamente, ha imboccato la rampa d’uscita verso il casello di Palazzolo e si è poi diretta verso il paese. Gli agenti di polizia sono riusciti a stare alle calcagna dei fuggitivi, fino al centro di Palazzolo. Con una manovra azzardata il conducente dell’Alfa è riuscito a far sbandare l’auto della polizia, che si è schiantata contro un muro. Stessa sorte per gli uomini in fuga, che sono usciti dall’auto e si sono allontanati a piedi: uno zoppicava, vistosamente ferito. Anche i due poliziotti sono stati portati in ospedale: hanno riportato prognosi non gravi. Sempre lo stesso giorno, invece, una pattuglia della stradale di Seriate è riuscita a recuperare una Bmw X6 rubata. Tre persone sono state sottoposte a fermo giudiziario e portate in carcere. Erano state controllate all’altezza di Erbusco.


Mercoledì, 26 Maggio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK