Sabato 19 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 31/01/2008

Grottammare (AP) - Carabinieri arrestano cittadino bulgaro su cui pendeva un mandato di cattura europeo

Nel 2004 venne condannato nel suo paese per omicidio colposo, lesioni e guida in stato di ebbrezza dopo un incidente stradale


Foto Blaco archivio Asaps 

(ASAPS), 31 gennaio 2008 – I Carabinieri di Grottammare hanno arrestato un cittadino bulgaro su cui pendeva un mandato di cattura europeo per omicidio colposo, lesioni e guida in stato di ebbrezza.
Si tratta di un ragazzo di 24 anni, D.G.D. le sue iniziali, condannato nel suo paese a cinque anni per omicidio colposo, lesioni e stato d’ebbrezza dopo un incidente stradale avvenuto nel 2004. All’epoca dei fatti il ragazzo scappò e si rifugiò nella località italiana, dove è stato rintracciato e arrestato dagli uomini dell’Arma. Nel 2004 il giovane causò un incidente stradale in cui ci furono delle vittime e, per non scontare la pena, scappò nel nostro Paese.
Dopo aver ricevuto il dispaccio con l’informativa sul mandato, i Militari sono riusciti a trovare il ragazzo e a notificargli il provvedimento emesso da un tribunale della Bulgaria. E’ stato quindi arrestato e condotto al carcere di Fermo in attesa dell’estradizione. La cattura del ventiquattrenne è il frutto di una collaborazione fra Carabinieri, Interpool e gli uffici che si occupano di mandati di cattura per autorità giudiziarie estere. (ASAPS)


© asaps.it
Giovedì, 31 Gennaio 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK