Giovedì 06 Ottobre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Circolari 16/01/2008

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - “STA cooperante” - Immatricolazione di veicoli nuovi ed usati oggetto di acquisto intracomunitario

Circolare Prot. Div6 3557 del 15/01/2008

F I L E A V V I S I

 A seguito delle nuove istruzioni operative diramate con circolare prot. n. 108243 del 27 novembre 2007, di pari oggetto, continuano a pervenire a questa sede numerose segnalazioni relative a veicoli per i quali sono state effettuate le comunicazioni telematiche secondo le modalità previste dal decreto dirigenziale del 30 ottobre 2007 e tuttavia si trovano nella impossibilità attuale di essere immatricolati, non pervenendo al sistema informativo della Motorizzazione la validazione, da parte dell’Agenzia delle Entrate, del dato relativo all’assolvimento degli obblighi IVA.

 Al riguardo, assunte le opportune informazioni presso la stessa Agenzia delle Entrate, si fa presente che:

  1. in taluni casi potrebbe trattarsi semplicemente di un ritardo, da parte del circuito bancario, nell’invio al sistema informativo dell’Agenzia delle Entrate dei dati relativi all’IVA assolta; conseguentemente occorrerà attendere ancora qualche giorno per poter acquisire l’informazione alla banca dati della Motorizzazione;
  2. in tutti gli altri casi, viceversa, l’utente interessato dovrà recarsi presso l’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate al fine di verificare la congruità dell’importo versato ovvero la sussistenza di particolari situazioni previste dalla legge, così come da istruzioni impartite dalla medesima Agenzia delle Entrate con circolare n. 64/e del 30 novembre 2007.

In quest’ultima ipotesi, l’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate, effettuata la verifica e sempre che ne sussistano i presupposti, provvederà ad inserire nel sistema la validazione dell’assolvimento dell’IVA che consentirà la successiva immatricolazione del veicolo. 

La presente comunicazione viene diramata esclusivamente via terminale. Gli Uffici in indirizzo sono invitati ad assicurarne la massima diffusione presso tutta l’utenza interessata.

IL DIRETTORE GENERALE

(Dott. Ing. Sergio DONDOLINI)

© asaps.it
Mercoledì, 16 Gennaio 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK