Lunedì 01 Giugno 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 29/12/2007

Finale con sorpresa: il Consiglio dei Ministri approva la proroga della rottamazione
Il provvedimento interesserà anche le Euro2, inoltre agevolazioni per chi sostituisce due auto al posto di una

Bonus da 700 a 1200 euro

Foto dalla rete


(ASAPS) – Salvata in extremis. E proprio all’ultimo minuto, quando tutti la davano ormai per spacciata, la proroga della rottamazione auto è stata inserita nel decreto varato oggi dal Consiglio dei Ministri. Secondo le prime indiscrezioni il provvedimento riguarderà anche le Euro2, oltre alle Euro 0 ed Euro1 come avveniva in passato. Un parco auto vastissimo perché le sole Euro2 (quelle immatricolate dal 1-1-1993 all’1-1-1007) in circolazione in Italia sono 9,5 milioni (contro i 5 milioni delle Euro0 e i 6 delle Euro1). Il bonus sarà di 700 euro, più un anno di bollo gratis, solo se le nuove vetture da acquistare (Euro 4) rispetteranno specifici limiti di inquinamento (140 grammi di co2 per la benzina, 130 per il diesel). Ma non è tutto: c’è anche la norma 2 per 1 - per rottamare 2 vetture ed acquistarne una nuova con un aumento del “bonus” a 1.200 euro, e la possibilità di ottenere uno sconto fiscale anche per chi rottama l’auto ed aderisce ad un “car sharing”. Insomma una super rottamazione per chi distrugge due auto vecchie in un colpo solo. (ASAPS)

Consulta le omologazioni delle auto  


© asaps.it
Sabato, 29 Dicembre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK