Martedì 27 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 27/11/2007

Fugge dai carabinieri e si schianta
A Cosenza muore giovane di 26 anni

L’incidente nel Cosentino: stava scappando dai militari
Poche ore prima la stessa pattuglia gli aveva ritirato la patente


dida foto: foto Blaco archivio Asaps

TORANO CASTELLO (Cosenza) - Un giovane di 26 anni è morto in un incidente stradale mentre stava fuggendo dai carabinieri. Poche ore prima gli era stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza. Il fatto è accaduto a Torano Castello, nel Cosentino.
Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari hanno fermato Luigi Tucci alla guida di una Lancia Delta su cui si trovava anche un’altra persona e lo hanno sottoposto al controllo dell’etilometro, trovandolo positivo. Gli hanno quindi ritirato la patente, affidando il veicolo all’altra persona che era a bordo. Ma alcune ore dopo, gli stessi carabinieri hanno visto nuovamente Tucci a bordo della sua auto. Il giovane, alla vista dei militari è fuggito per evitare un altro controllo, percorrendo a forte velocità la strada provinciale 107.
Il giovane, però, nell’affrontare una curva in pendenza, a causa anche della velocità e della strada resa viscida dalla pioggia, ha perso il controllo del mezzo che è finito fuori strada. Tucci è morto sul colpo, mentre la persona che era con lui ha riportato ferite giudicate guaribili 20 giorni. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia stradale.

Da Corriere.it


© asaps.it
Martedì, 27 Novembre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK