Venerdì 06 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dei Trasporti - DECRETO 27 Agosto 2007
Fissazione del prezzo di vendita delle targhe per i veicoli a motore e per i rimorchi

(GU n. 260 del 8 novembre 2007)
IL MINISTRO DEI TRASPORTI

  Visto  l’art. 101, comma 1, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n.  285,  il  quale  demanda  al  Ministro  dei trasporti, sentito il Ministro  dell’economia  e delle finanze, la fissazione del prezzo di vendita  delle  targhe  per  i  veicoli  a  motore  e  dei  rimorchi, comprensivo  del  costo di produzione e di una quota di maggiorazione da  destinare  esclusivamente  alle attivita’ previste dall’art. 208, comma 2, del medesimo decreto legislativo n. 285 del 1992;
  Visto  il decreto-legge 18 maggio 2006, n. 181, convertito in legge n.  233  del 17 luglio 2006, recante "Disposizioni urgenti in materia di  riordino  delle  attribuzioni  della Presidenza del Consiglio dei Ministri";
  Vista  la  lettera  del 1° marzo 2007 - protocollo n. 21726, con la quale  il  Ministero dell’economia e delle finanze - Dipartimento del Tesoro ha comunicato i costi di produzione delle targhe per i veicoli a motore e per i rimorchi;
  Ritenuto  di dover provvedere alla fissazione del prezzo di vendita delle  suddette  targhe, secondo i criteri dettati dalle norme citate in premessa;
  Sentito il Ministero dell’economia e delle finanze;

Decreta:
Art. 1.
    1.  A  decorrere  dal quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente decreto, il prezzo di vendita delle targhe per  veicoli  a  motore  e  per  i  rimorchi  e’ fissato nella misura seguente:

Tipo di targa
Costo di produzione
Quota di maggiorazione
Prezzo di vendita
Autoveicoli:
 
targa anteriore + targa posteriore di formato 
A comprensive dei
tasselli autoadesivi....
Euro 26,08
Euro 13,04
Euro 39,12
 - per le province di:
 
 Aosta,

Bolzano, Trento....
Euro 28,53
Euro 14,27
Euro 42,80
targa anteriore + targa posteriore di formato 
B comprensive dei tasselli
autoadesivi.... 
Euro 25,84
Euro 12,92
Euro 38,76
 - per le province di: 
 
 
 
 Aosta,

Bolzano, Trento....
Euro 28,30
Euro 14,15
Euro 42,45
 - Escursionisti esteri 
 
 targa 
anteriore + targa posteriore comprensive 
dei bollini
autoadesivi....
 
Euro 20,72
Euro 10,36
Euro 31,08
 - CC, CD, NU 
 
 targa anteriore + targa posteriore.... 
Euro 20,72
Euro 10,36
Euro 31,08
 - Rimorchi.... 
Euro 12,08
Euro 6,04
Euro 18,12
- Ripetitrici....|
Euro 15,46
Euro 7,73
Euro 23,19
Motoveicoli: 
 
 targa posteriore comprensiva dei tasselli 
autoadesivi....
Euro 13,90
Euro 6,95
Euro 20,85
- per le province di:
 
 Aosta,Bolzano, Trento....
Euro 15,12
Euro 7,56
Euro 22,68
 - Escursionisti esteri
 
comprensive dei bollini autoadesivi....
Euro 11,48
Euro 5,74
Euro 17,22
Macchine agricole:
 
 - Posteriore....
Euro 11,48
Euro 5,74
Euro 17,22
 - Rimorchi.... 
Euro 12,08
Euro 6,04
Euro 18,12
 - Ripetitrici....
Euro 11,48
Euro 5,74
Euro 17,22
Macchine operatrici: 
 
 - Semoventi.... 
Euro 11,48
Euro 5,74
Euro 17,22
 - Trainate.... 
Euro 12,08
Euro 6,04
Euro 18,12
 - Ripetitrici....
Euro 11,48
Euro 5,74
Euro 17,22
Prova:.... 
Euro 11,48
Euro 5,74
Euro 17,22
Ciclomotori:.... 
Euro 8,48
Euro 4,24
Euro 12,72

Art. 2.
    1.  Il versamento del costo di produzione, nonché della quota di maggiorazione,  dovrà  essere  effettuato  cumulativamente sul conto corrente   postale   n.  121012,  intestato  alla  sezione  tesoreria provinciale  dello  Stato  di  Viterbo  -  Acquisto  targhe veicoli a motore.
    Il  presente  decreto  sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
      Roma, 27 agosto 2007
Il Ministro: Bianchi
© asaps.it
Lunedì, 12 Novembre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK