Sabato 31 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dell’interno - DECRETO 19 Settembre 2007 Approvazione del distintivo per il Nucleo investigativo antincendi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco

(GU n. 242 del 17ottobre 2007 )
IL MINISTRO DELL’INTERNO

  Visto il decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, recante il riassetto delle disposizioni relative alle funzioni ed ai compiti del Corpo nazionale di vigili del fuoco ed, in particolare, l’art. 31 che demanda a un decreto del Ministro dell’interno la determinazione delle caratteristiche e delle modalita’ di uso delle uniformi, degli equipaggiamenti  individuali,  dei  distintivi  di  qualifica  e  dei distintivi  metallici  di  riconoscimento  del  personale  del  Corpo
nazionale dei vigili del fuoco;
  Visto il decreto  legislativo  13 ottobre  2005,  n. 217, recante l’ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, a  norma  dell’art.  2  della  legge 30 settembre 2004, n. 252, ed in particolare  l’art.  2  che  prevede  che  il  personale  che espleta funzioni  tecnico-operative  svolge  funzioni di polizia giudiziaria, limitatamente  all’esercizio  di  quelle  previste  per il ruolo di appartenenza;
  Visto il decreto del Ministro dell’interno 16 luglio 2004, con il quale è stato istituito il Nucleo investigativo antincendio, presso la Direzione centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica del Dipartimento dei vigili  del  fuoco,  del soccorso pubblico e della difesa civile;
  Ritenuto opportuno contraddistinguere il personale appartenente al Nucleo investigativo antincendio;

Decreta:
Art. 1.
  1. Il personale appartenente al Nucleo investigativo antincendi del Corpo  nazionale  dei  vigili del  fuoco,  in  attivita’ di servizio istituzionale,  adotta  il  distintivo  indicato  nell’allegato  A al presente  decreto  e  di  seguito  descritto: disco tondo con settore circolare  di  fondo  giallo oro  e  scritte di colore rosso Magenta "CORPO  NAZIONALE  VIGILI  DEL  FUOCO",  posta nella parte alta, e di colore  nero  "MELIOR  DE  CINERE  SURGO",  posta  nella parte bassa; cerchio con  fondo  rosso  magenta  posto  all’interno  del  settore circolare  sopra  menzionato  e scritte di colore bianco "NIA", posta nella  parte  superiore,  e  "NUCLEO INVESTIGATIVO ANTINCENDI", posta nella  parte  inferiore;  una figura stilizzata di un’araba fenice di colore giallo  oro posta sopra alla scritta "NIA" ed alla base della lettera "N".
  2.  Il  distintivo  viene  portato  sull’uniforme  da intervento in posizione pettorale destra.
  3. Il Nucleo investigativo antincendi adotta il seguente motto in forma letterale latina: "MELIOR DE CINERE SURGO"

    Roma, 19 settembre 2007
Il Ministro: Amato

© asaps.it
Venerdì, 19 Ottobre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK