Domenica 20 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 28/09/2007

Patente - Ecco le città in Italia dove è più facile conseguirla e quelle dove è più difficile

Inchiesta di Quattroruote

Foto Blaco

(ASAPS) - Enna, Reggio Calabria e Catanzaro. Sono queste le città dove è più facile prendere la patente, mentre a Cagliari, Genova, Grosseto e Imperia il rischio di essere bocciati è tra i più elevati. E’ quanto emerge da un’inchiesta pubblicata sul numero di ottobre di “Quattroruote”, nella quale si analizzano gli esiti degli esami di teoria e pratica relativi a tutti i tipi di patente in Italia. Esaminando i dati saltano agli occhi disparità clamorose da una città all’altra. Ad esempio, nel 2006, ad Enna i bocciati sono stati il 6,9% dei candidati mentre a Reggio Calabria il 9,4%, a Catanzaro il 9,5 e a Napoli l’11%. Molto diversa la situazione a Cagliari dove più del triplo (33.4%) dei possessori del foglio rosa è stato respinto, seguono Genova (dove i bocciati sono il 30.4%), Grosseto (29.8%) e Imperia (29.7%). I numeri rivelano anche dei paradossi: se a Cagliari i non idonei superano il 33% nella vicina Oristano la percentuale scende al 9.5%. Simile la situazione tra Milano e Bergamo dove i bocciati sono rispettivamente il 18.3% e il 7.3%. Secondo l’Unasca (una delle principali associazioni di categoria delle autoscuole), il caso di Cagliari può essere imputato all’elevato numero di privatisti (il 24% contro una media nazionale del 10%) che caratterizza l’isola. (ASAPS)

© asaps.it
Venerdì, 28 Settembre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK