Domenica 20 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/09/2007

Ancona - Un barista dà troppa confidenza agli alcolici e guida con un tasso alcolemico di 2,95 g/l e si schianta contro due alberi

La Polizia Stradale gli ritira la patente

Foto Coraggio – archivio Asaps

(ASAPS) – Tasso alcolemico da record. E’ quello che la Polizia Stradale ha riscontrato a un giovane barista vittima di un incidente stradale. Il ragazzo, 35enne di Ancona, infatti, è stato trovato con un livello di alcol nel sangue sei volte superiore (2,95 g/l) al limite consentito dalla legge (0,50 gl). L’incidente è stato causato dalla forte velocità unita allo stato di ubriachezza. Il giovane ha riportato alcune lievi ferite ed è stato medicato all’ospedale, mentre l’auto, una Mercedes, è andata totalmente distrutta. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la Polizia Stradale, che dopo aver soccorso il trentacinquenne gli ha contestato la guida in stato di ebbrezza, l’eccesso di velocità e gli ha ritirato la patente. (ASAPS)


© asaps.it
Mercoledì, 26 Settembre 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK