Venerdì 06 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 22/08/2007

Foggia, strage sulla strada delle vacanze: furgone invade la corsia opposta e si schianta contro le auto in transito

Muoiono 4 persone, tutte componenti di un’unica famiglia: gravissima una bambina di 4 anni ed una sua zia. Su un’auto, c’erano sei persone

Archivio Asaps

 

(ASAPS) FOGGIA, 22 agosto 2007 – La tragedia, avvenuta lunedì (20 agosto) è stata provocata da una fatalità: un furgone, per cause che ancora al vaglio della Polizia Stradale, ha invaso la corsia opposta proprio all’interno della galleria di “Monte Saraceno”, sulla SS688 tra Mattinata e Manfredonia, scontrandosi con una Fiat Palio ed una Fiat Croma. È una strage: quattro persone a bordo della piccola station-wagon hanno perso la vita: si tratta di Antonio Carrisi, 41 anni, la moglie Maria Antonietta Pinto, 44, la sorella Leonarda Pinto, di 41, e la madre delle due donne, Angela Curatolo, 77 anni. La famiglia Pinto, da tempo residente a Fossano (Cuneo), era in vacanza a Poggio Imperiale, dove vivono i parenti. Sull’auto viaggiavano però 6 persone, tra cui la figlia della coppia ed una sorella dell’uomo, entrambi ricoverate in gravissime condizioni. Anche sul secondo veicolo coinvolto, una Fiat Croma, le persone trasportate erano in tutto sei, tre dei quali bambini. (ASAPS)

© asaps.it
Mercoledì, 22 Agosto 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK