Venerdì 20 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/07/2007

Firenze - Il Consolato peruviano dona 3.500 boccagli per etilometro alla Polizia Stradale

Iniziativa per contrastare il dilagante fenomeno della guida in stato di ebbrezza

 

(ASAPS) – Il Consolato generale del Perù a Firenze ha donato alla Polizia Stradale 3mila500 boccagli per gli etilometri, per contribuire alla lotta contro la guida in stato di ebbrezza. L’iniziativa fa parte di una collaborazione tra il Consolato e il Comando regionale della Polizia Stradale. Oltre alla donazione dei boccagli, il Consolato ha istituito alcune borse di studio da destinare agli orfani degli agenti scomparsi. “L’iniziativa prende vita in un momento sensibile per i controlli anti-alcol – fanno sapere dal comando regionale della Polizia Stradale. In estate infatti l’attività di controllo si intensifica notevolmente”.
Nel primo semestre del 2007, in tutta la regione sono state registrate oltre 870 denunce per guida in stato d’ebbrezza su un totale di 7.500 controlli. (ASAPS)

 

© asaps.it
Giovedì, 26 Luglio 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK