Venerdì 21 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Circolari 17/07/2007

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Competenza territoriale degli UMC in materia di immatricolazione e trasferimento della proprietà di macchine agricole – Art. 294 d.P.R. n. 495/1992

(Circ. prot. Div6 64931 del 9 luglio 2007)

 
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI
Direzione Generale per la Motorizzazione
Via G. Caraci, 36 – 00157 Roma
Divisione 6
Segreteria: tel. 06.41586293 – fax 06.41586275

 

Roma, 9 luglio 2007

prot. n. 64931

Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT
LORO SEDI

 A tutti gli Uffici Motorizzazione Civile
LORO SEDI

Omessi altri indirizzi…..

 

OGGETTO: Competenza territoriale degli UMC in materia di immatricolazione e trasferimento della proprietà di macchine agricole – Art. 294 d.P.R. n. 495/1992

 Pervengono a questa sede richieste di chiarimento in ordine alla portata applicativa dell’art. 294 d.P.R. n. 495/1992, con riguardo alla immatricolazione di macchine agricole in proprietà di imprese individuali e tenuto conto delle disposizioni già impartite con circolare prot. n. 4509/M360 del 29 ottobre 2004.
Al riguardo, si evidenzia che i criteri di compilazione delle carte di circolazione dei veicoli in parola debbono essere tenuti distinti dai criteri in base ai quali, a norma della citata disposizione, viene individuata la competenza territoriale degli UMC.

 Pertanto, si conferma che, nell’ipotesi di imprese individuali, intestatario della macchina agricola è l’imprenditore individuale e sulla carta di circolazione deve essere annotata la residenza anagrafica di quest’ultimo.

 Viceversa, ai fini della individuazione della competenza territoriale degli UMC, deve farsi riferimento al luogo ove è ubicata l’azienda agricola.

IL DIRETTORE GENERALE

(Dott. Ing. Sergio DONDOLINI)
© asaps.it
Martedì, 17 Luglio 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK