Sabato 04 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 10/07/2007

Crotone - Auto investe tre ragazzi che attraversano la strada. Un morto e due feriti
La vittima aveva 20 anni, mentre gli altri due ragazzi coinvolti 19 e 16



(ASAPS) – Ancora un incidente dove ad avere la peggio sono stati i pedoni. A meno di un mese dall’incidente, avvenuto in un paese in provincia di Cremona, dove persero la vita due sorelle e la figlia di una di queste di soli 10 anni, domenica a Crotone tre giovani ragazzi sono stati investiti mentre attraversavano la strada. Il più grande dei tre, Antonio Covelli di 20 anni, è deceduto sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate, gli altri suoi amici, di 19 e 16 anni sono rimasti seriamente feriti. I tre ragazzi stavano attraversando la strada quando, per cause ancora in corso di accertamento, sono stati investiti da una Smart guidata da un giovane di 19 anni. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale che hanno sottoposto il 19enne alla prova del palloncino che ha avuto, però, esito negativo. Il giovane investitore si è fermato subito dopo l’incidente che è avvenuto fuori dalle strisce pedonali, peraltro non presenti nella zona. Nei suoi confronti al momento non è stato adottato nessun provvedimento giudiziario. La morte di Antonio Covelli ha provocato profonda commozione in città, perché il giovane era conosciuto in quanto giovane promessa del calcio. (ASAPS)
© asaps.it
Martedì, 10 Luglio 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK