Sabato 31 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
DECRETO 5 Giugno 2007 - Modifica del decreto 24 marzo 2005, recante la disciplina di attuazione del decreto 18 marzo 2005 in materia di cabotaggio stradale di merci

(GU n. 134 del 12 giugno 2007)
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

IL DIRETTORE GENERALE
dell’autotrasporto persone e cose

Visto il decreto ministeriale prot. n. 157/1980 del 18 marzo 2005, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 77 del 4 aprile 2005, recante disposizioni concernenti l’esecuzione in territorio italiano dell’attività di cabotaggio stradale di merci a titolo temporaneo;
Visto il decreto dirigenziale prot. n. 2593/1980 del 24 marzo 2005, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 77 del 4 aprile 2005, recante la disciplina di attuazione del decreto ministeriale 18 marzo 2005 in materia di cabotaggio stradale di merci;
Visto il decreto dirigenziale prot. n. 484/1980 dell’11 gennaio 2006, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 13 del 17 gennaio 2006 di modifica del decreto dirigenziale 24 marzo 2005;
Visto il decreto ministeriale 12 aprile 2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2007, recante "Nuove tariffe applicabili alle operazioni in materia di motorizzazione";
Considerata la necessità di modificare la tariffa relativa ai diritti per l’operazione di rilascio dei libretti di resoconto di cabotaggio, riportata nel decreto dirigenziale del 24 marzo 2005, come modificata dal decreto dirigenziale dell’11 gennaio 2006;

Decreta:

Art. 1.

1. L’art. 3 del decreto dirigenziale 24 marzo 2005, come sostituito dall’art. 1 del decreto dirigenziale 11 gennaio 2006, è così modificato:
"3. Alla domanda (allegato 1) devono essere allegati gli originali delle attestazioni di versamento di Euro 14,62 sul conto corrente postale n. 4028, intestato a "Dipartimento trasporti terrestri - imposta di bollo - Roma", per l’assolvimento dell’imposta di bollo dovuta per la presentazione della domanda, di Euro 9.00 sul conto corrente postale n. 9001, intestato a "Dipartimento trasporti terrestri - diritti - Roma", per ogni libretto richiesto ed una fotocopia del documento di identità, o di altro documento atto a comprovarla, del titolare o del legale rappresentante dell’impresa".
Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 5 giugno 2007

Il direttore generale: Ricozzi

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Allegato 1
Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
- Dipartimento trasporti terrestri - Direzione generale autotrasporto persone e cose
- Divisione 5 (ex APC3), via Caraci, 36 - 00157 Roma.


Oggetto: richiesta libretto dei resoconti dei trasporti di cabotaggio stradale di cose.

Il sottoscritto.... in qualità di titolare o legale rappresentante dell’impresa..... con sede in.... Stato..... via/piazza.... codice postale..... consapevole delle conseguenze penali ed amministrative derivanti dal fornire notizie inesatte o mendaci chiede il rilascio dei libretti dei resoconti dei trasporti di cabotaggio stradale per i seguenti veicoli in propria disponibilità:

Targa........... Targa........... Targa............

Targa........... Targa........... Targa............

Targa........... Targa........... Targa............

A tal fine dichiara:

1. di essere titolare di licenza comunitaria n........... rilasciata il.............. da..................;
2. di essere in possesso per i veicoli sopra indicati delle relative copie conformi della licenza comunitaria;
3. di essere a conoscenza delle disposizioni contenute nel decreto ministeriale n. 1575/80 del 18 marzo 2005 e nel decreto dirigenziale n. 2593/80 del 24 marzo 2005, come modificato dal decreto dirigenziale 11 gennaio 2006, n. 484/80 e dal decreto dirigenziale 5 giugno 2007 n. 1949/REGDECDIP4;
4. di impegnarsi a compilare accuratamente i fogli del libretto di resoconto;
5. di impegnarsi a restituire via fax (n. 0039 06 41584111) le copie di ciascun foglio interamente compilato del libretto.

Data..........

Firma.........


Il sottoscritto..................... quale titolare o legale rappresentante dell’impresa....delega per la trattazione della presente domanda....che accetta.

Firma delegante

Firma delegato
(per accettazione)

Allegare:
attestazione del versamento di Euro 14,62 su conto corrente postale n. 4023 (imposta di bollo);
attestazione del versamento di Euro 9,00 su conto corrente postale n. 9001 (diritti) per ogni libretto richiesto (in caso di più di un libretto il versamento potrà essere cumulativo);
copia del documento di identità del titolare o del legale rappresentante dell’impresa.

© asaps.it
Mercoledì, 13 Giugno 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK