Domenica 24 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Massime di giurisprudenza - Patente – Revoca e sospensione – Sanzione amministrativa accessoria della sospensione – Applicazione – Formula – Illegittimità

(Cass. pen., Sez. IV, 6 maggio 2005, n.17178)
E’ illegittima, e va annullata, la sentenza con la quale il tribunale (condannando, nella specie, l’imputato per la guida in stato di intossicazione da stupefacente), disponga la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente con la formula «se già non disposta dalla competente autorità amministrativa», atteso che la competenza ad irrogare la predetta sanzione appartiene all’autorità giudiziaria che non può porre alcuna condizione all’emanazione della decisione. 

© asaps.it
Sabato, 17 Marzo 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK