Martedì 27 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 23/02/2007

Riva del Garda - Dal 3 al 5 maggio è di scena il Salone della Sicurezza Stradale SISS
L’appuntamento è organizzato da ADNet e ACI



(ASAPS) – Anteprima della V edizione del Salone della Sicurezza Stradale, SISS, in programma dal 3 al 5 maggio 2007 a Riva del Garda. Per tre giorni il Palafiere ospiterà convegni, tavole rotonde e dibattiti per fare il punto sullo stato di strade e autostrade, sui veicoli, sui dispositivi di sicurezza montati della case costruttrici, sulle cause più frequenti di incidente, sulle innovazioni tecniche che aiutano a diminuire i rischi e su tutto ciò che riguarda automobilisti e motociclisti. L’edizione 2007 punta lo sguardo soprattutto ai dispositivi tecnologici montati sui veicoli. L’evento, organizzato dalla società di comunicazione ADNet e dall’Automobil Club d’Italia, si pone come obiettivo principale l’aumento del livello di sicurezza sulle strade italiane. 
L’appuntamento di maggio riunirà esperti del settore, tecnici e aziende si incontreranno con esponenti del Governo italiano e dell’Unione Europea per discutere anche delle normative vigenti e da adottare in futuro per migliorare la viabilità e ridurre i pericoli. Con un occhio di riguardo al mondo dei giovani. E proprio per attirare l’attenzione dei ragazzi sono previste attività coinvolgenti, tra cui la possibilità di scendere in pista al fianco di piloti esperti per una dimostrazione di guida sicura. Sabato 5 maggio spazio ai motocicli con la presenza delle scuole. Quest’anno il SISS vuole promuovere iniziative per lo sviluppo della cultura della sicurezza, tramite campagne mirate alla sensibilizzazione della popolazione. Temi centrali saranno: la pericolosità di alcuni tratti stradali dove si verificano numerosi incidenti, la segnaletica non sempre ben visibile, l’importanza di casco e cinture, il rispetto dei limiti di velocità, lo stato del manto stradale. L’ingresso alle tre giornate è gratuito. Per maggiori informazioni si può consultare il sito dell’ACI www.aci.it (ASAPS)


© asaps.it
Venerdì, 23 Febbraio 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK