Domenica 18 Agosto 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 29/12/2006

Italia satura di automobili - Ogni cento abitanti 58 mezzi in circolazione

 

Foto Coraggio


(ASAPS) – Gli italiani preferiscono le auto. A confermarlo sono i dati di uno studio eseguito dall’Osservatorio Autopromotec, struttura di ricerca della rassegna espositiva internazionale di attrezzature, prodotti e servizi per l’assistenza ai mezzi di trasporto, la cui prossima edizione, la 22°, si terrà nel quartiere fieristico di Bologna dal 23 al 27 maggio 2007. I numeri parlano chiaro: per ogni 100 abitanti ci sono 58 vetture circolanti, rapporto calcolato in base a cifre riferite all’anno 2004. Oltre alla situazione nazionale, la ricerca ha preso in esame anche quella regionale. Al primo posto si è classificato il Lazio (con 66 autovetture per ogni 100 abitanti), seguito dall’Umbria (65), dal Piemonte (63), dalla Toscana e dalle Marche (62) e dall’Emilia Romagna (61). La Lombardia si trova in una posizione centrale (58) mentre la classifica viene chiusa dalla Liguria e dalla Puglia con 51 vetture per ogni 100 abitanti.
Per analizzare la situazione nel nostro paese ci si è basati su stime ufficiali fornite da Aci e Istat, mentre per gli altri paesi da fonti corrispondenti. Il quadro emerso vede l’Italia in testa alla graduatoria seguita dalla Germania con 55 auto per 100 abitanti. Vengono poi la Svizzera con 51, mentre Regno Unito, Austria e Francia hanno valori sostanzialmente coincidenti con la media europea (50 veicoli ogni 100 abitanti). Alla base del primato italiano ci sarebbe la carenza del trasporto pubblico che molto spesso obbliga gli utenti a utilizzare i mezzi privati per gli spostamenti. Nonostante il primato il parco veicolare del “bel paese” continua ad aumentare. Nell’ultimo decennio l’aumento medio è stato di 4.366.061 unità. (ASAPS)


© asaps.it
Venerdì, 29 Dicembre 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK