Martedì 25 Luglio 2017
area riservata
ASAPS.it su
(Prot. n. 5481 del 30 maggio 2017)
La legge n. 41 del 2016 ha introdotto nuove e autonome fattispecie di reato, descritte e sanzionate dagli artt. 589 bis ("omicidio stradale") e 590 bis (lesioni personali gravi e gravissime, cagionate "per colpa con violazioni delle norme sulla disciplina della circolazione stradale")...
Condividi
05/Giugno/2017
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
(Disegno di legge, 12/04/2017 n. 2754)
  Via libera definitivo del Senato alla conversione del decreto-legge sulla sicurezza urbana. Con 141 voti favorevoli, 97 contrari e 2 astenuti, il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo approvando in via definitiva il Di...
Condividi
18/04/2017 Omicidio stradale , Varie ,...
VISTA la Legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3 concernente: Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione; VISTO lo Statuto della Regione Lazio; VISTA la L.R. 18 febbraio 2002, n.6 e successive modificazioni ed integrazioni...
Condividi
22/03/2017 Varie , Leggi-Circolari
(Parere n. 557 del 2 marzo 2017)
                      Ministero dell'Interno DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA UFFICIO PER L'AMMINISTRAZIONE GENERALE ...
Condividi
13/03/2017 Varie , Leggi-Circolari
Donatella FERRANTI, presidente, ricorda che il termine per la presentazione degli emendamenti è scaduto oggi, mercoledì 8 marzo, alle ore 11. Sono state presentate circa 400 proposte emendative (vedi allegato), alcune delle quali presentano profili di criticità relativamente alla loro ammissibilità. Al riguardo ricorda che, trattandosi di un decreto-legge, il regime di ammissibilità delle proposte emendative è stabilito dall'articolo 96-bis, comma 7, del Regolamento, ai sensi del quale non possono ritenersi ammissibili le proposte emendative che non siano strettamente attinenti alle materie oggetto dei decreti-legge all'esame della Camera...
Condividi
13/03/2017 Varie , Leggi-Circolari
    >Fascicolo emendamenti presentati
Condividi
(GU n. 257 del 3 novembre 2016)
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Promulga la seguente legge: Art. 1 Modifica dell'articolo 603-bis del codice penale 1. L'articolo 603-bis del codice penale e' sostituito dal seguente: «Art. 603-bis. (Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro). - Salvo che il fatto costituisca piu' grave reato, e' punito con la reclusione da uno a sei anni e con la multa da 500 a 1.000 euro per ciascun lavoratore reclutato, chiunque:
Condividi
15/06/2016 Varie , Leggi-Circolari
Sulla Gazzetta Ufficiale nr. 134 del 10 giugno scorso, è stato pubblicato il provvedimento 1° giugno 2016 dell'Istituto per la Vigilanza sulle  Assicurazione avente ad oggetto "Regolamento recante la disciplina d...
Condividi
15/06/2016 Varie , Leggi-Circolari
(GU n.134 del 10 giugno 2016)
Vista la legge 12 agosto 1982, n. 576, concernente la riforma della vigilanza sulle assicurazioni e l'istituzione dell'ISVAP; Visto il decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, recante il Codice delle assicurazioni private...
Condividi
07/06/2016 Varie , Circolari
(Circ. n. 0111471/16 del 01 giugno 2016)
  Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni IVASS   Oggetto: coperture Assicurative R.c.a. - Dematerializzazione contrassegni e documenti assicurativi - Accertamenti e sanzioni applicabili ai sensi degli artt....
Condividi
18/04/2016 Varie , Leggi-Circolari
(Risoluzione n. 25 del 18/04/2016)
Con l’interpello specificato in oggetto, concernente l’interpretazione, del DPR n. 642 del 1972 è stato esposto il seguente:
Condividi
01/04/2016 Omicidio stradale , Varie
Non si può obbligare il pirata della strada al prelievo del sangue. I dubbi e i chiarimenti della procura di Trento sulla nuova legge
Non potrà ordinarsi il prelievo del sangue coattivo neanche al pirata della strada più incallito. Subentrano infatti limiti insuperabili di rango costituzionale. A sostenerlo è la procura di Trento che, con la circol...
Condividi
07/01/2016 Varie
(GU. n. 3 del 5 gennaio 2016)
VISTA la legge 12 agosto 1982, n, 576, e successive modificazioni ed integrazioni, concernente la riforma della vigilanza sulle assicurazioni; VISTO il decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, e successive modificazioni ed integra...
Condividi
31/07/2015 Varie , Circolari ,...
(Cass. Civ., sez. III, 14/07/2015 n. 14667)
  Vittoriosa innanzi il Giudice di Pace adito, una neo sposa si vede parzialmente soccombere in grado d’appello, interposto dalla compagnia area già riconosciuta responsabile del ritardo nella riconsegna del b...
Condividi
20/02/2015 Varie
(Disegno di legge , approvato dal CdM il 20.02.2015)
Roma, 20 feb. (askanews) - Sconti e norme anti-frode per le assicurazioni, portabilità dei fondi pensione, abolizione del mercato tutelato dell'energia, misure di semplificazione per gli atti notarili. Sono queste alcune delle...
Condividi
24/12/2014 Varie
(Disegno di legge approvato dalla Camera il 22.12.2014)
Con 307 voti favorevoli e 116 contrari la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la Legge di Stabilità 2015. Il testo è comporto da un unico articolo e ben 735 commi, la manovra  ammonta a complessivi 32 ...
Condividi
05/12/2014 Varie
(Disegno di legge approvato il 03.12.2014 n. 1800)
(askanews) - Roma - Con il sì del Senato alla fiducia sul Jobs act, la delega per la riforma del lavoro taglia il traguardo dopo un lungo e contrastato iter parlamentare. L'Aula di palazzo Madama ha acceso il semaforo verde su...
Condividi
08/09/2014 Varie , Leggi-Circolari
(Circolare n. 149353 del 28 agosto 2014)
Codesta Camera ha posto, con la nota 3 dicembre 2013, qui pervenuta, tramite il Ministero dell'economia e delle finanze, diversi quesiti relativi alla imputabilità degli oneri postali relativi alla trasmissione dei verbali di sanzione amministrativa ed alla possibilità di notificare i medesimi tramite PEC...
Condividi
17/04/2014 Varie
(Tabella 07.03.2014, G.U. 14.04.2014)
Pubblichiamo la nuova tabella contenente gli elenchi degli uffici dei giudici di pace mantenuti che individuano e riorganizzano sul territorio nazionale le nuove sedi, così come previsto dal D.M. Giust...
Condividi
11/04/2014 Varie , Legislazione Ue
(Corte di Giustizia UE , sentenza 08.04.2014, n. C-293/12)
La Corte di giustizia, con sentenza nella cause riunite C-293/12 e C-594/12, dichiara invalida la direttiva sulla conservazione dei dati (Direttiva 2006/24/CE).   Essa comporta un’ingerenza di vasta portata e di partic...
Condividi

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK