Giovedì 27 Aprile 2017
area riservata
ASAPS.it su
Non c'è bisogno di attendere il graduato. La circolare della procura di Pordenone
Non occorre attendere l'arrivo dell'ufficiale di polizia giudiziaria per sporgere denuncia o presentare querela in una caserma dei carabinieri o ad uno sportello di polizia. È sufficiente, infatti, anche un agente semplice che potrà attendere alle formalità del ricevimento purché poi venga assicurata la trasmissione ...
Condividi
26/Aprile/2017
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
La sentenza pronunciata e depositata il 7 aprile 2017 dalla V sezione penale della Corte di Cassazione, la n. 17794, ha confermato quanto sentenziato della Corte d'Appello di Palermo, che aveva condannato un automobilista sulla base ...
Condividi
E basta anche il solo silenzio serbato al momento della ricezione del talloncino all'ingresso dell'autostrada per integrarlo
Non pagare il pedaggio alla fine di un viaggio in autostrada integra il reato di insolvenza fraudolenta, e a tal fine può bastare anche il mero silenzio dell'automobilista. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza n. 1471...
Condividi
Per la Cassazione se lo spazio è assegnato direttamente a un disabile si incorre nel reato ex art. 610 c.p. e non nella sanzione del Codice della Strada
Commette violenza privata chi parcheggia il proprio veicolo nel posto che è stato espressamente assegnato al singolo utente disabile. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, quinta sezione penale, nella sentenza n. 17794/2017...
Condividi
Il DDL di riforma del processo penale introduce un nuovo reato e riforma le intercettazioni
Una delle più importanti novità del ddl sul processo penale, approvato nei giorni scorsi al Senato, e ora in attesa dell'avvio dell'esame alla Camera, che stenta a partire, complici le persistenti polemiche (che ved...
Condividi
La validità della multa non può essere contestata se manca tale dato, che è attestato dal verbale
Domanda: "Che requisiti devono rispettare le foto scattate mediante autovelox?" Risposta: "Le foto scattate dall'autovelox, innanzitutto, possono ritrarre esclusivamente la persona dell'automobilista che ha co...
Condividi
Secondo il magistrato se il motociclista decide di utilizza quel mezzo deve assumersene la responsabilità
Se vi trovate in strada con lo scooter, inizia a piovere a dirotto e finite in una buca sappiate che non c'è un "nesso causale" tra il dissesto della strada e le lesioni provocate dalla caduta. Questo è qu...
Condividi
DOLO/MIRA - L'alcoltest fu eseguito su disposizione dei carabinieri in ospedale a Dolo, attraverso un prelievo del sangue, ma l'automobilista non fu avvisato del suo diritto di farsi assistere da un legale. Di conseguenza l'e...
Condividi
Per la Cassazione chi fugge dal posto di blocco rischia la condanna per resistenza a pubblico ufficiale
Chi alla vista della volante della polizia fugge dal posto di blocco con il proprio veicolo rischia la condanna per resistenza a pubblico ufficiale. Lo ha rammentato la Corte di Cassazione, nella sentenza n. 17061/2017, pronunciandosi ...
Condividi
La Cassazione sulla detenzione di armi e sul legittimo possesso dei relativi caricatori
La settima sezione della Suprema Corte di Cassazione, con la pronuncia numero 45992/2016, ha inteso ribadire il giusto confine espresso nel principio di legalità dell'azione penale all'interno dei reati contravvenzionali p...
Condividi
Per la Cassazione la condotta concausale del danneggiato rileva anche in caso di responsabilità oggettiva ex art. 2051 c.c.
 La condotta dell'automobilista che procede a velocità eccessiva è concausa dell'evento dannoso anche in caso di responsabilità oggettiva per cose in custodia ex art. 2051 del codice civile. Lo ha s...
Condividi
Corte Europea Diritti dell'Uomo, sez. III, sentenza 09/03/2017 n° 74742-14
La Corte europea dei diritti dell’uomo, con la sentenza n. 74742/14 del 9 marzo 2017 ritorna su un argomento, come quello della responsabilità del gestore di un blog in caso di commenti offensivi pubblicati da terzi che in q...
Condividi
La Ctp di Roma ricorda che, salvo che non intervengano atti interruttivi, il credito per la tassa automobilistica si prescrive in tre anni
La tassa automobilistica si prescrive in tre anni, decorrenti dall'anno successivo a quello in cui è dovuto il pagamento. Per cui, una volta trascorso questo tempo tra l'obbligo di pagamento e la notifica della cartella, l...
Condividi
Il Codice della Strada prevede la sanzione per chi non parcheggia sul lato destro della carreggiata
Oltre alla pericolosità insita nella manovra, chi parcheggia contromano rischia anche una sanzione, prevista dal codice della strada. Questo perchè il parcheggio effettuato il tal modo in una strada a doppio senso, lascia p...
Condividi
GENOVA - La revoca automatica della patente per chi è stato condannato perché trovato in possesso di droghe leggere è, per il giudice del tribunale civile di Genova, incostituzionale. Per questo ha trasmesso gli atti...
Condividi
Per la Cassazione la distanza tra segnale e apparecchio va valutata in relazione allo stato dei luoghi
Non necessariamente l'autovelox deve trovarsi in prossimità del segnale che ne indica la presenza, poiché è legittimo anche che il macchinario sia posizionato fino a quattro chilometri dopo la segnaletica stessa....
Condividi
Il Tribunale di Roma fa applicazione letterale del "cresci Italia" e nega il danno da colpo di frusta in assenza di esami strumentali
Se agli atti di causa manca una Tac che al pronto soccorso è invece stata prescritta, l'automobilista tamponato non ha diritto al risarcimento. Lo ha detto il Tribunale di Roma con la sentenza numero 13539/2016, negando a...
Condividi
Approda in Senato il ddl "salvaciclisti" che modifica il codice della strada. Le novità e il testo in allegato
Vietato sorpassare il ciclista a meno di un metro e mezzo di distanza. È questa la novità introdotta dal ddl 2658, già ribattezzato "salvaciclisti" approdato in Senato nei giorni scorsi e ora assegnato all&...
Condividi
Doppia sentenza del tribunale di Oristano che si allinea all'ultimo orientamento della Cassazione
La multa per chi lascia l'auto in sosta sulle strisce blu col ticket scaduto è legittima. A stabilirlo è il tribunale di Oristano (giudice Consuelo Mighela), con due sentenze di ieri, accogliendo gli appelli dell'am...
Condividi
La riforma del processo penale approvata al Senato prevede una stretta su diversi reati, dai furti in casa agli scippi, alle rapine ed estorsione ladro che cerca di entrare in casa per furto
Minimo tre anni di carcere per i furti in abitazione e per gli scippi. Giro di vite anche sulle rapine, l'estorsione e il voto di scambio. Sono solo alcune delle novità della riforma del processo penale, approvata nei giorni s...
Condividi

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK