Mercoledì 28 Giugno 2017
area riservata
ASAPS.it su
  Anche quest’anno ci hanno detto per decreto che l’inverno è finito il 15 aprile. In realtà sarebbe già finito, secondo il calendario, il 21 marzo e secondo la stagione anche molto prima, ma – è noto – eravamo obbligati a far indossare alla nostra vetture le gomme invernali o ad avere al seguito le catene nonostante i 24 gradi in molte regioni. ...
Condividi
12/Maggio/2017
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Leggi, consigli degli esperti e sanzioni: tutto quello che c'è da sapere per trasportare in sicurezza i bambini in città e in viaggio
I numeri non lasciano scampo: nel 2016 sono morti sulle strade italiane 53 bambini, 11 in più rispetto a quelli che hanno perso la vita nel 2015 (+26%). Sono questi i dati del tragico Osservatoro Asaps sui dati delle giovani vitti...
Condividi
Pronto (dopo quasi due anni) il decreto del governo sulla «fusione» tra Aci e Motorizzazione. Niente agenzia unica. Ma un solo documento al posto dei due previsti oggi: libretto e certificato di proprietà. Provvedimento da approvare entro febbraio
Forse stavolta ci siamo davvero. Dopo annunci, ritardi e qualche marcia indietro, il documento unico di circolazione potrebbe diventare una realtà, come per gli automobilisti di tutti gli altri Paesi europei. Un solo foglio, al...
Condividi
Capita spesso, anche nel periodo estivo,  che alle situazioni di clima perturbato con temporali violenti si accompagnino violente raffiche di vento molto potenti, un ostacolo effettivamente sottovalutato (perché non si vede i...
Condividi
Geie TMB e Sitaf hanno comunicato il calendario delle circolazioni a senso unico alternato e delle chiusure totali, adottate per consentire lo svolgimento dei lavori di manutenzione all’interno dei Trafori per il mese di gennaio 20...
Condividi
  (ASAPS) – Spesso la stampa la chiama “nebbia Killer”, ma se c’è qualche killer in giro quello è seduto al posto di guida di un veicolo e si comporta in modo incosciente. L’inver...
Condividi
Il gelo mette in crisi le gomme e i liquidi. Blocca le serrature. Indurisce la guarnizioni. I tergi? La batteria? Raschietto e guanti? Ecco un promemoria per «parare» i rigori della stagione fredda
1 - Convivere con l’inverno Ci risiamo. Un altro inverno è in arrivo. C’è chi dice che sarà freddissimo, chi sostiene che sarà mite… Ognuno ha la sua teoria. Di certo, sarà un ...
Condividi
(ASAPS) Anche quest'anno è arrivato il periodo invernale e per i conducenti si ripropongono alcuni dubbi o incertezze normative concernenti le ordinanze che impongono l'uso di catene da neve o pneumatici invernali. In pr...
Condividi
La App gratuita per iOS e Android che riduce gli incidenti stradali e promuove una guida più consapevole e responsabile, attraverso incentivi e premi per i comportamenti più virtuosi!
L’utilizzo del cellulare al volante causa in Italia più di 40mila incidenti ogni anno. La disattenzione alla guida dovuta all’uso dello smartphone, da cui è sempre più difficile separarsi, è la pri...
Condividi
Dalle Filippine i consigli degli esperti dell'Istituto Phivolcs
ROMA - Cosa fare se il terremoto coglie a sorpresa chi sta guidando un'automobile? La risposta arriva da uno studio realizzato nelle Filippine e in particolare dall'istituto Phivolcs (Philippine Institute of Volcanology and Seism...
Condividi
di Luigi Altamura *
Come ogni anno, a metà settembre, iniziano le scuole di ogni ordine e grado, secondo un calendario regionale. ASAPS, sempre attenta ai temi della sicurezza stradale, per l’anno scolastico 2016/2017 vuole fornire 10 consigli,...
Condividi
Gli incidenti in cui un'automobile finisce nell'acqua non sono molto frequenti, ma quando si verificano hanno spesso conseguenze tragiche. Quali sono le difficoltà per i soccorritori? - La dinamica è sempre di...
Condividi
Ecco cosa fare in caso di incidente con uno straniero in Italia o quando siamo all’estero
L’approssimarsi della stagione estiva è, da sempre, sinonimo di risveglio di quegli appetiti turistici che portano spesso molti automobilisti a compiere lunghi viaggi. Per questo motivo, ogni volta, si ripresenta la necessit...
Condividi
Il “sorpassometro” è uno strumento elettronico che funziona con modalità completamente automatica (vedasi Decreto n. 34038 del 16 aprile 2008 - Ministero Trasporti) e viene utilizzato già dal 2004 sulle s...
Condividi
Se state partendo con la famiglia e gli amici alla volta delle agognate vacanze, attenzione a queste cinque autostrade, sono le più pericolose d’Italia: Autosole tra Milano e Napoli, Torino-Trieste, Adriatica tra Bologna e T...
Condividi
di Girolamo Simonato*
Gli pneumatici sono uno degli elementi importantissimi per la sicurezza stradale, soprattutto in giornate come queste, dove le criticità atmosferiche rendono le strade ancora più pericolose a causa della viscidità st...
Condividi
UFFICIO STUDI ASAPS
Con l’approvazione del Decreto Legislativo di recepimento della Direttiva 2014/40/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 3 aprile 2014 sul ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degl...
Condividi
0,86%: è questa la percentuale di aumento con cui da oggi si pagheranno i pedaggi autostradali in Italia. Una percentuale che ha calcolato lo stesso ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tenendo conto dei veicoli-km ch...
Condividi
di Girolamo Simonato
La retromarcia, una manovra che comporta una maggiore attenzione per i guidatori, soprattutto nelle situazioni in cui ci sono altri utenti stradali o ostacoli da evitare. Molti sono convinti che detta manovra sia da considerarsi una co...
Condividi
Dal 18 agosto le nuove norme. Ma lo scooter deve essere omologato
    >Leggi l'articolo da Il resto del Carlino Una pagina de il Resto del Carlino dedicata a tutte le novità del Codice della strada in vigore dal 18 agosto 2015. (ASAPS)
Condividi

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK