Mercoledì 26 Aprile 2017
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 21/04/2017

Quale patente occorre per guidare ambulanze con un peso superiore a quello riportato sulla carta di circolazione?

Foto di repertorio dalla rete

Spett.le ASAPS,
sono un vostro socio e sono un operatore del 118 di Roma con mansioni di Operatore Tecnico specializzato Autista Soccorritore.
Con la presente vi scrivo per aver cortesemente delle informazioni in merito al peso delle ambulanze. Il libretto di circolazione riporta come dato informativo un peso pari a 3,3 tonnellate. A tal proposito, vorrei sapere se questo peso è comprensivo anche dei presidi previsti dalla legge, inoltre quando l'ambulanza ospita, l'intero equipaggio più il malato e quindi il peso supera le 3,3 tonnellate, si è obbligati a condurre il veicolo con la patente di categoria superiore alla B.
Certo di una vostra risposta, invio distinti saluti.

 

email-Fara in Sabina (Ri)

 

***

 

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si rappresenta che in caso di sovraccarico del peso complessivo dell'ambulanza non serve la patente di guida superiore alla categoria "B". Si precisa che il peso complessivo riportato sulla carta di circolazione comprende anche i presidi, l'equipaggio ed il paziente trasportato. Eventuali violazioni per sovraccarico sono riconducibili ad una sanzione amministrativa (vedasi art. 169 C.d.S.). (ASAPS)

 

Venerdì, 21 Aprile 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK