Venerdì 24 Marzo 2017
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 13/03/2017

di Luigi Altamura*
Lavori parlamentari sul DDL 4310 di conversione in legge del decreto legge nr. 14/20
(disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città)
Conclusi i lavori delle commissioni

Foto Coraggio - archivio Asaps

Sì è concluso l'esame degli oltre 400 emendamenti presentati dai deputati alle Commissioni congiunte Affari Costituzionali e Giustizia della Camera. Ora i lavori proseguiranno in Aula dove i due relatori Emanuele Fiano e Alessia Morano illustreranno oralmente il lavoro svolto nella settimana appena trascorsa.
Centinaia gli emendamenti ritenuti non ammissibili perché non strettamente attinenti alla materia oggetto del decreto-legge nr. 14/2017. Impossibile al momento affrontare argomenti che riguardano la Polizia Locale con l'eccezione dell'equo indennizzo, che riguarderà i lavori dell'Assemblea considerata l'esigenza di individuare un'adeguata copertura finanziaria, anche se lo spazio di manovra appare minimo visto che non si riuscirà ad approvare gli emendamenti che riguardano tale tema, tutti respinti. Il Vice Ministro dell'Interno Filippo Bubbico ha poi illustrato il tema dell"accesso alle banche-dati pubbliche, precisando che è in corso un lavoro tecnico tra le competenti autorità al fine di definire le procedure operative per l'accesso, nel pieno rispetto delle funzioni proprie di ciascun corpo, anche in relazione ai dati sensibili ai fini giudiziari.
Lunghe discussioni sui temi della sicurezza urbana, del cd. "Minidaspo" che prevede l'allontanamento dei trasgressori a determinate violazioni amministrative, sui patti per la sicurezza peraltro già attivi dal 2000 in molte Regioni e Comuni. Patti sulla sicurezza che non prevedono alcuna risorsa. Nessun emendamento poi ha visto la luce per quanto attiene l'assunzione di persomale,  in quanto mancanti di copertura che si sta cercando in vista dell'esame del provvedimento in Assemblea.
 
 
IL COMANDANTE CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI VERONA
Dr. Luigi Altamura


Ora i lavori proseguiranno in aula. Sembra nessuna novità per le attese della Polizia Locale. (ASAPS)

Lunedì, 13 Marzo 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK