Sabato 25 Marzo 2017
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 13/02/2017

ALCUNI CHIARIMENTI SULLA DIFFUSIONE DEL PDF COPERTO DA COPYRIGHT DEL PRONTUARIO DEL CDS E LEGGI COMPLEMENTARI PER I SOLI SOCI ASAPS

E’ noto che nei giorni scorsi sulle pagine web dell’ASAPS avevamo dato notizia della arbitraria diffusione del Prontuario del Codice della Strada e leggi complementari  Edizioni Sapidata, autore Franco Medri,  di cui l’ASAPS ha l’utilizzo esclusivo sia per le copie in carta che per la  pubblicazione sul web e sulla APP dell’associazione. Il testo, così come tutti gli altri prontuari offerti ai soci come il Prontuario Operativo per le forze di polizia di Ugo Terracciano e Paolo Carretta che ha raccolto un grande successo, è coperto da Copyright e la diffusione in qualsiasi modalità è vietata dalla legge.
Avevamo appreso che invece il PDF del nostro prontuario viaggiava velocemente sul web e soprattutto veniva diffuso illegalmente tramite Whatsapp. Avevamo appreso che, almeno in parte, questo avveniva con la diffusione fra gli iscritti di una sigla sindacale nazionale della Polizia di Stato.

L’ASAPS di  concerto con l’editore aveva attivato in proposito i previsti strumenti di tutela per intercettare la fonte di questa diffusione illecita.
Successivamente si accertava però che questa irregolare diffusione era avvenuta per un equivoco ingenerato da una struttura locale in buona fede. In sostanza quel sindacato aveva raccolto l’adesione all’ASAPS per diverse decine di soci che richiedevano come omaggio il prontuario nella versione cartacea o solo come APP.
La successiva comunicazione della sigla sindacale ai propri iscritti aveva ingenerato la convinzione che la versione web in PDF del Prontuario ASAPS fosse accessibile a tutti gli iscritti a quel sindacato, mentre ovviamente non è così. Chiarita la dinamica di come si era evoluta la situazione, il sindacato ha chiarito ai propri iscritti che l’utilizzo e la diffusione del prontuario erano previsti in esclusiva a quanti avevano aderito con l’iscrizione all’ASAPS almeno per la versione on line.

Ricordiamo a questo punto che l’utilizzo della versione in PDF del Prontuario del Codice della Strada e leggi complementari edito da Sapidata è e rimane coperto dalla normativa sul Copyright con l’utilizzo esclusivo riservato solo a quanti si sono associati all’ASAPS. Per altro rammentiamo che la sola versione on line del prontuario e di tutti gli altri prontuari e testi è disponibile per i soci che aderiscono con un costo iscrizione di soli 15 euro l’anno attraverso il referente e 20 euro con l’iscrizione on line. Iscrizione che consentirà di accedere poi anche alle pagine dei quesiti, agli articoli di carattere tecnico e alla rivista il Centauro nella versione on line, oltre al diritto di porre quesiti  sul Codice della Strada e la normativa sulla mobilità.
Ci sembra una spesa assolutamente contenuta che non merita illegali “piraterie” on line, a volte dovute a leggerezza,  per altro con l’adesione all’ASAPS oltre al diritto ad utilizzare legalmente tutti i suoi testi on line contribuirete a tenere viva la sua voce a favore della sicurezza stradale e a difesa e a tutela di quanti in divisa  ci difendono sulla strada.
 
 
Giordano Biserni
ASAPS
 


Solo per ricordare che con l’adesione all’ASAPS, oltre al diritto ad utilizzare legalmente tutti i suoi testi on line, contribuirete a tenere viva la sua voce a favore della sicurezza stradale e a difesa e tutela di quanti in divisa ci difendono sulla strada. Grazie.

Lunedì, 13 Febbraio 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK