Martedì 25 Luglio 2017
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 22/06/2017

OMICIDIO E LESIONI STRADALI: RESPONSABILITA' E COLPA QUANDO L'INCIDENTE AVVIENE CON LAMPEGGIANTE E SIRENA SPIEGATA

Ugo Terracciano

Sirena e lampeggiante mettono al riparo gli operatori di polizia e del soccorso pubblico dalle gravose responsabilità introdotte con le nuove norme sull'omicidio e le lesioni stradali? E nella malaugurata ipotesi, a parte le pene ed il risarcimento, l'operatore dell'emergenza rischia anche la sua patente di guida?
Il tema non è nuovo, ma con i rigori delle norme introdotte di recente nel nostro codice penale riemerge con più forza e preoccupazione la questione del rischio professionale degli agenti, che in prevalenza è un rischio di natura legale. Certo, nello specifico la giurisprudenza non si è ancora pronunciata: sono norme introdotte di recente, perciò manca la casistica specifica. Ma non è difficile prevedere come andrà a finire sulla scorta di principi già declarati e consolidati dall'Alta Corte e dai tribunali in materia di responsabilità civili, penali e di conto, in caso di sinistro avvenuto durante le operazioni di emergenza....

> LEGGI L'ARTICOLO

 


Un interessante articolo del dottor Ugo Terracciano sulle responsabilità derivanti ai conducenti dei veicoli di polizia,  di soccorso sanitario e Vigili del Fuoco in seguito ad incidente stradale dopo l’entrata in vigore della nuova legge sull’Omicidio stradale (ASAPS)

Giovedì, 22 Giugno 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK