Martedì 25 Luglio 2017
area riservata
ASAPS.it su

Pedoni, una strage senza fine

L’Asaps richiama l’attenzione su uno degli “anelli deboli” della catena automotive evidenziando il numero impressionante di morti e feriti nell’ultimo decennio censito

Riflettori puntati sui pedoni. L’Associazione sostenitori amici polizia stradale richiama l’attenzione su uno degli “anelli deboli” della catena automotive evidenziando il numero impressionante di morti e feriti nell’ultimo decennio censito.
Per la precisione, in 10 anni in Italia, dal 2004 e fino al 2013, si sono contati 6.429 pedoni morti e 204.288 feriti, una cifra che corrisponderebbe in media a 54 morti e 1.702 feriti in ognuno dei 120 mesi e 12 pedoni morti e 393 feriti in ognuna delle 520 settimane.
L’analisi dell’Asaps mette poi in evidenza come circa il 30% dei pedoni sia stato travolto sulle strisce pedonali o comunque sugli attraversamenti pedonali protetti.

“Per farci un’idea esatta della portata del fenomeno – sottolineano all’Asaps – il totale delle vittime fra i pedoni in questi dieci anni corrisponde a duecento volte il totale delle vittime della Costa Concordia, venti ogni anno”.
Secondo l’Associazione sostenitori amici polizia stradale rimane ancora troppo ampia la forbice della diminuzione del dato generale dei morti sulle strade 5.625 nel 2004 e 3.385 nel 2013 – 40%, rispetto al calo delle vittime tra i pedoni 710 nel 2004 e 549 nel 2013 -22,7%.
Insomma, oltre a una diversa cultura del rispetto degli anelli deboli della catena automotive, non bisogna dimenticare che quando si scende dal proprio veicolo “siamo tutti pedoni”, proprio come recita una specifica campagna di sensibilizzazione sul tema della salvaguardia dei pedoni. (m.r.)

 

da repubblica.it/motori

 

>Incidente a Zola Predosa: due donne travolte e uccise da un'auto
Il conducente di una Toyota ha perso il controllo e ha investito due donne, di 77 e 70 anni. Da quanto si apprende, l'auto sarebbe salita sul marciapiede
da bolognatoday.it



 I nostri dati sui pedoni morti sulle strade in 10 anni. Quanti omicidi stradali fra questi?? (ASAPS)
 

Mercoledì, 02 Settembre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK